Bibbiano come il Forteto? Mozione in Unione Comuni

Redazione OK!Mugello

Bibbiano come il Forteto? Mozione in Unione Comuni

Bibbiano come il Forteto? Mozione in Unione Comuni
16/08/2019

Presentata dal gruppo Centro Destra Mugello – Alto Mugello:

Oggetto: Proposta di Mozione: Orribili fatti di Bibbiano (Reggio Emilia)
Il Consiglio dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello:

VISTA
La gravità della vicenda che ha dato il via all’inchiesta da parte della Procura di Reggio Emilia denominata “Angeli e Demoni”, nella quale sono emersi numerosi casi di bambini portati via alle famiglia sulla base di denunce di maltrattamenti fasulli e, creati ad arte, false testimonianza indotte da plagio e torture fisiche e psicologiche nel comune di Bibbiano (Reggio Emilia);

CONSIDERATA
La gravità dei fatti che sarebbero avvenuti per meri fini di lucro, per incrementare il giro d’affari di una Onlus coinvolta, arrivando perfino ad affidi illegali;

RITENUTO
Che nonostante la presunzione di innocenza per i soggetti finiti sotto inchiesta fino a che siano provate le loro responsabilità penali le accuse per (ex Sindaco PD Andrea Carletti, staff di psicologici, parte dei servizi sociali del Comune di Bibbiano) appaiono molto gravi;

CONSIDERATO
Che su una vicenda così grave la politica debba far sentire, nella sua interezza, la propria voce, a partire dal più piccolo Consiglio comunale fino ad arrivare ai livelli nazionali;

VISTO
Che questa vergognosa intollerabile drammatica vicenda, fa riaffiorare alla nostra memoria il dramma della vicenda del Forteto, col suo grave carico di episodi di abusi e violenze oramai accertati e avvenuti in mancanza di un’attività di controllo efficace da parte delle istituzioni;

RITENUTO
Quindi che l’Unione, alla luce di questi fatti, anche per evitare il ripetersi di errori commessi in passato in altri contesti, non possa rimanere passivo;

VISTO
Che da varie forze politiche si invoca la costituzione di una commissione parlamentare di inchiesta che faccia luce su questi gravissimi fatti;

CONSIDERATO
Che su questa vicenda, per quanto delicata e bisognosa ancora di approfondimenti e verifiche, parte dei media e del mondo politico, purtroppo, stanno stendendo inspiegabilmente un colpevole velo di silenzio

CHIEDE AL PARLAMENTO
L’ istituzione di una commissione parlamentare di inchiesta su quanto accaduto in merito all’inchiesta “Angeli e Demoni”. Sollecita una attenta verifica di quelle che sono oggi le procedure di affido ed i controlli sull’operato dei servizi sociali e dei professionisti che operano in questo delicatissimo settore Sostiene l’attività investigativa della Procura di Reggio Emilia affinché venga fatta piena luce sui fatti Impegna il Presidente a trasmettere l’ordine del Giorno ai Comuni, Alla Città Metropolitana, alla Regione, ed ai Presidenti di Camera e Senato.

Il Capogruppo

Redazione OK!Mugello


Redazione OK!Mugello

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA