Case vacanza naturehouse in Mugello

In Vetrina
visibility450 - venerdì 13 marzo 2020
di Redazione
Panorami
Panorami © n.c

Sono giorni davvero difficili in Italia, non si può certo negare. Le massime istituzioni politiche hanno deciso misure sempre più restrittive per fermare il contagio del Coronavirus. Per quanto brutta la situazione nel nostro paese, probabilmente siamo più avanti a molte altre nazioni che stanno conoscendo la crescita del problema e non hanno ancora adottato le stesse drastiche contromosse.

Ovviamente usciremo da questo difficile momento (meglio prima che poi…) e quando non ci sarà l'obbligo di stare nel nostro domicilio, avremo davvero tanta voglia di muoverci e fare delle fantastiche vacanze. Alcuni sceglieranno il mare, altri le nostre più belle città d'arte. In parallelo però c'è una forma di turismo che sta conoscendo numeri sempre in crescita basato principalmente su di un rinnovato interesse per un contatto diretto con la natura incontaminata, lontani da villaggi turistici e afflusso in massa di persone. Ecco dunque che si spiega il grandissimo successo delle nature house, case vacanza di vario tipo ma sempre in un contesto "green", lontano dai rumori e dallo smog delle grandi metropoli ma anche dalle città di provincia.

Case Vacanze Nature House:una formula vincente

Rifugi ad alta quota per escursionisti, piccoli campeggi, baite, glamping, case singole, strutture ricettive in stile bed & breakfast o anche bungalow. Sono tante le declinazioni possibili di una casa vacanza stile nature house.

Alcune caratteristiche però sono assolutamente comuni a cominciare dal fatto che qualsiasi tipo di struttura ospita poche unità di persone e che sono immerse nella natura. Il turista tipo di una nature house, se può, lascia a casa la sveglia e magari anche ogni dispositivo smart connesso ad Internet, e la mattina si gode i rumori del bosco e della natura in genere risvegliandosi con il canto del gallo o quello degli uccellini sugli alberi. E quanto può essere meraviglioso vedere sorgere il sole lontani da rumori molesti mentre magari sorseggiamo un caffè all'aperto con qualche creatura che incuriosita ci guarda da lontano?

Ovviamente poi le nature house sono collocate in luoghi che ben si prestano ad essere la base di partenza per passeggiate in mezzo al verde a piedi o in bicicletta con percorsi che possono andar bene alle famiglie o anche ai più esperti appassionati del trekking.

Case Vacanze Nature House in Mugello

La zona del Mugello e quelle limitrofe sono indubbiamente un contesto perfetto per passare una vacanza in una nature house ed infatti sono tante le proposte di questo genere sparse sul territorio.

Cominciamo il nostro percorso da Londa dove potremo ammirare il tipico borgo ed ovviamente immergerci nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna. Da segnalare al suo interno la presenza di un lago artificiale dove c'è il Centro Visita al Parco.

Si spostiamo poi a San Godenzo, dove possiamo smarrirci in un ambiente incontaminato tra montagne e boschi incredibilmente fitti. Da non perdere una visita alle Cascate dell’Acquacheta, a cui si arriva con un facile percorso e più in generale è tutto da scoprire il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, tra sentieri ed alberi maestosi.

Vicchio di Mugello è noto fra gli amanti dell'arte visto che ha avuto l'onore di dare i natali a Giotto e al Beato Angelico (Guido di Pietro Trosini). Da visitare ovviamente la casa del primo ed il Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare dedicato al secondo oltre a tutte le vicinanze immerse in un bellissimo verde rigoglioso.

Segnaliamo infine Palazzuolo sul Senio, un incantevole borgo incastonato tra i monti dell’appennino tosco-romagnolo. La tranquillità, il silenzio e la bellezza di questo paese secondo la rivista Airone gli sono valse qualche anno fa il titolo di “Villaggio Ideale d’Italia”.