Il medioevo ritrovato. Mostra fotografica a San Miniato al Monte, con un po’ di Mugello

Aldo Giovannini

Il medioevo ritrovato. Mostra fotografica a San Miniato al Monte, con un po’ di Mugello

Il medioevo ritrovato. Mostra fotografica a San Miniato al Monte, con un po’ di Mugello
14/06/2019

Una bella e significativa pagina culturale, denominata “Il Medioevo Ritrovato – San Miniato al Monte”, avrà luogo martedì prossimo 18 giugno 2019, a cura di Giuseppina Carla Romby e Renato Stopani, con il patrocinio del Comune di Firenze dell’Archivio Storico comunale di Firenze e del centro Studi Romei.

Saranno presentati i restauri ottocenteschi e la costruzione del cimitero monumentale. La mostra documentaria è curata dallo Studio di Francesco Noferini di Borgo San Lorenzo. All’inaugurazione interverranno oltre a Giuseppina Carla Romby e a Renato Stopani anche Luca Brogioni. Dunque per tutti gli appassionati appuntamento il prossimo martdedi 18 giugno 2019, alle ore 17, presso l’Archivio di Stato del Comune di Firenze, Sala delle Consultazione in via dell’Oriuolo 33. La mostra potrà essere visitata fino al 19 luglio 2019 e dal 9 al 17 settembre 2019 dal lunedi al venerdi dalle ore 10 alle ore 13.

Dato che parliamo del Cimitero monumentale di San Miniato al Monte, per una semplicissima curiosità storica, abbiamo scoperto durante una nostra visita, un loculo completamente abbandonato e fatiscente, dove è sepolto l’ing. Enrico Foà, responsabile della viabilità provinciale nel Mugello, fondatore e primo presidente nel 1909 dell’A. S. Fortis Juventus 1909 di Borgo San Lorenzo, la società calcistica che quest’anno compie 110 anni di ininterrotta attività sportiva. L’Ing. Foà mori improvvisamente nel 1922 in giovane età nella sua abitazione del palazzo Medici Riccardi in via Cavour dove aveva sede la Provincia ed aveva 4 figli. Chissà se avrà avuto discendenti?

Aldo Giovannini


Redattore OK!Mugello.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA