Pontassieve. Dormivano abusivamente in proprietà privata; denunciati due giovani.

Martina Stratini

Pontassieve. Dormivano abusivamente in proprietà privata; denunciati due giovani.

Pontassieve. Dormivano abusivamente in proprietà privata; denunciati due giovani.
20/03/2019

Nella mattinata di ieri (19 Marzo 2019) i Carabinieri della Compagnia di Pontassieve hanno denunciato 2 giovani stranieri, poco più che maggiorenni, per violazione di domicilio.

I ragazzi sono stati trovati da alcuni avventori del locale circolo bocciofilo “Bocciofila”, all’apertura all’interno della struttura in cui erano entrati mediante una copia delle chiavi, rinvenuta nella loro disponibilità.

Tuttavia, non sembrerebbe un caso isolato. Secondo i Carabinieri infatti non si tratterebbe probabilmente della prima volta. I soci in altre circostanze avevano infatti avuto il sospetto che qualcuno durante la notte si fosse introdotto nella struttura, avendo rinvenuto tracce quali contenitori di bevande e buste di merendine evidentemente consumate dagli ospiti abusivi.

I 2 denunciati, pur giovanissimi, sono già ben noti ai Carabinieri della Valdisieve avendo collezionato numerose denunce per svariati reati. Ad uno dei due peraltro addosso è stato rinvenuto mezzo etto di hashish circa e dunque per esso è scattata la seconda denuncia per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Martina Stratini


Determinata, realista e ambiziosa. Amo il settore del giornalismo per il quale sto studiando all'Università di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" di Firenze con ramo in "Studi in Comunicazione". Sono redattrice della rivista "Edera: La Cultura Cresce ovunque" mensile cartaceo per ragazzi ideato, realizzato e distribuito nelle edicole da un gruppo di ragazzi fiorentini. Sono anche responsabile stampa della squadra di calcio femminile Vigor CF, con sede a Rignano sull'Arno. Sono appassionata di fotografia ed il mio sogno nel cassetto è quello di lavorare un giorno in radio e/o in televisione.

Un commento

  1. Natalino ha detto:

    Denunce su denunce……

    Ma sempre in circolazione……
    Non si arriva a capo di nulla.
    Natalino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA