Francesca racconta Francesca, e una giornata speciale

Francesca Apricena

Francesca racconta Francesca, e una giornata speciale

Francesca racconta Francesca, e una giornata speciale
31/03/2019

Parliamone, di domenica – “Per la forza e la costanza dimostrata nell’affrontare la vita ma soprattutto per l’amore nei confronti del giornalismo” questa è la motivazione per la quale è stata consegnata alla 31enne Francesca Apricena, collaboratrice di OK!Mugello, la tessera di giornalista nel corso dell’assemblea 2019 dell’Ordine dei giornalisti della Toscana (clicca qui per la notizia che le è stata dedicata proprio sul sito dell’Ordine dei Giornalisti).

E ora la nostra giornalista Francesca Apricena ci racconta le sue emozioni in un articolo che volentieri OK!Mugello ospita come editoriale della settimana:

Venerdì mattina (il 29 marzo) alle 10, con la mia famiglia siamo andati all’auditorium della Camera di Commercio a Firenze in Piazza Mentana, per assistere, su invito di Saverio Zeni, il direttore del giornale online “OK!Mugello”, all’assemblea annuale dell’Ordine dei giornalisti, con il Presidente dell’ordine Carlo Bartoli che avevo già conosciuto (e che infatti mi ha salutata subito, appena siamo entrati).

Insomma, alle 10:15 era già iniziata, ed abbiamo ascoltato il rendiconto delle attività svolte e di quelle future. Bellissima è stata la “Lectio magistralis” sul leader del partito repubblicano italiano “Giovanni Spadolini: giornalismo e cultura nel secondo novecento” che ha tenuto il mio ex professore universitario di storia del giornalismo Cosimo Ceccuti, che l’ha resa una piacevole assemblea.

Poco prima delle premiazioni, inaspettatamente, sono stata chiamata per essere premiata per l’impegno e la “fatica” da me sostenuta con il tesserino di giornalista-pubblicista dell’ordine Regionale della Toscana.

Dire che è stato incredibile è una bugia. È stato veramente assurdo pensare di essere arrivata ad un così grande traguardo. Un traguardo, che include solo un impegno futuro più costante, ed un ringraziamento speciale ieri, alla mia famiglia, a Saverio in rappresentanza di tutta la redazione di OK!Mugello, ed alla vice-presidentessa dell’ordine nazionale dei giornalisti Elisabetta Cosci.
Francesca Apricena

A seguire riportiamo la motivazione dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana (articolo qui) in relazione alla consegna del tesserino di giornalista pubblicista a Francesca Apricena.

“Per la forza e la costanza dimostrata nell’affrontare la vita ma soprattutto per l’amore nei confronti del giornalismo” con queste parole è stata consegnata alla 31enne Francesca Apricena la tessera di giornalista nel corso dell’assemblea 2019 dell’Ordine dei giornalisti della Toscana.

Collaboratrice della testata “Ok Mugello”, Francesca ha subito nel 2012 un grave incidente stradale che le ha cambiato la vita. Nonostante le enormi difficoltà che ha dovuto affrontare, ha reagito cercando di riprendersi la propria vita e non abbandonando, pur tra mille difficoltà, quella che era la sua grande passione, il giornalismo.

Francesca Apricena


Tutto è eterno finché dura, e poi, sono Juventina. Ha studiato Giornalismo presso Università degli Studi di Firenze ed ho frequentato British Institute.

Un commento

  1. Aldo Giovannini ha detto:

    UN BACIONE, ALDO GIOVANNINI
    N.B. LO SAI FRANCESCA, SONO TIFOSO DA 60 ANNI DEL BOLOGNA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA