Sporteams. L'innovazone digitale per il mondo dello Sport.

Intervista esclusiva con Luca Bassilichi ideatore di Sporteams

Da Facebook
visibility108 - mercoledì 02 ottobre 2019
di Saverio Zeni
Più informazioni su
da sx Zeni Saverio (OK!Mugello) e Luca BAssilichi (Sporteams)
da sx Zeni Saverio (OK!Mugello) e Luca BAssilichi (Sporteams) © OK!Mugello

Nuovo sito, nuovi ospiti, nuove idee. OK! Mugello e la start-up Sporteams hanno iniziato una collaborazione. L’ideatore di Sporteams, Luca Bassilichi, è stato intervistato parlando dei temi legati all’innovazione digitale, allo sport dilettantistico e alla promozione.

Ormai il digitale è una rivoluzione copernicana che abbraccia tutti i settori” ha esordito Bassilichi. Adesso tutti devono essere consapevoli del digitale, nei suoi aspetti positivi e negativi”.

Un passaggio sull’ideazione di Sporteams.

Nasce dall’importanza del digitale nella smaterializzazione dei processi gestionali. Ci siamo resi conto che tutte le associazioni sportive dilettantistiche avevano problemi nel rapportarsi con le Federazioni e nel profilare le utenze (genitori, atleti, dirigenti). Adesso possono gestire le convocazioni, sapere dove andare e quando con la georeferenziazione. Quello nelle asd è un volontariato ma un volontariato che deve sempre diventare informato e consapevole. Per un certificato medico – che non è sicuro e consuma carta – per esempio adesso c’è il digitale con Sporteams”.

Da qui anche – continua Bassilichi – la prevenzione degli infortuni, non nei professionisti ma nei dilettanti: buone pratiche che partono dallo sport e arrivano alle buone pratiche alimentari e alla prevenzione. Inoltre su un aspetto determinante come la cyber-sicurezza siamo davvero attenti perché trattiamo temi dedicati. Questo nell’ottica di ricreare intorno allo sport dilettantistico una filiera corta”.

Tra Sporteams e OK!Mugello, sito di informazione locale, molto attento alle comunità del Mugello, è nata una collaborazione, per far crescere il territorio a partire dallo sport.

Lascia il tuo commento
commenti