A Londa una mostra dedicata a Silvio Loffredo

L'arte in omaggio alla Pesca Regina di Londa

Cultura
visibility208 - venerdì 11 settembre 2020
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Silvio Loffredo accolto da tante persone in occasione della sua mostra a Borgo san Lorenzo
Silvio Loffredo accolto da tante persone in occasione della sua mostra a Borgo san Lorenzo © n.c.

Anche l'arte in omaggio della Regina, la gustosa Pesca Regina di Londa nata nel piccolo paese della Valdisieve intorno agli anni Cinquanta alla quale è dedicata una due giorni di iniziative in questo fine settimana. Sarà infatti proprio l'arte a celebrare questi momenti dedicati al prelibato frutto londese.

Venerdì 11 Settembre 2020 alle 21:00 si parte con l'inaugurazione della mostra che il Comune di Londa ha dedicato a Silvio Loffredo ed allestito presso la sala consiliare comunale. Fino a domenica 13 Settembre si potranno ammirare alcuni dei lavori del grande pittore fiorentino, omaggio nei suoi 100 anni dalla nascita. Loffredo, nato a Parigi nel 1920, fu avviato alla pratica del disegno dal che lo instradò verso l'arte di Picasso e Leger che Silvio ebbe modo di frequentare. Dopo il secondo conflitto mondiale capisce capisce che la sua vera terra artistica è Firenze e vi si può iniziando iniziò l'apprendistato sotto Ottone Rosai. Superata la fase picassiana, Loffredo mostrò in tutta la sua bellezza quella tensione dinamica ed inarrestabile che si orienta verso la scomposizione della forma e la ricerca del colore che caratterizzerà tutta la sua opera.

La sua voglia di sperimentare e viaggiare lo porterà ad esporre le proprie opere in varie parti del mondo. Titolare a Firenze della cattedra di pittura all'Accademia di Belle Arti, nel 2004 gli venne consegnato il Premio “Città di Firenze Beato Angelico” in Palazzo Vecchio. Nell'ambito dell'esposizione della IV Biennale Internazionale di Grafica espose dodici incisioni che dimostrano la sua profonda attitudine al disegno in favore di una linea decisa che assume ruoli differenti: costruire e distruggere contemporaneamente. Il suo autoritratto è esposto alla Galleria degli Uffizi di Firenze. attualizzato alla Galleria degli Uffizi di Firenze.

A corredo di questo articolo di presentazione, pubblichiamo alcune immagini del Maestro Silvio Loffredo, che inaugurò nel febbraio del 1974 la Galleria d'Arte La Medicea di Borgo San Lorenzo (punto di riferimento per 30 anni di grandi artisti di alta cultura), il quale venne presentato dallo scrivente di queste note, nonché allievo del maestro all'Istituto di Firenze. La mostra fu un successo davvero incredibile: non solo in quell'occasione furono vendute tutte le opere esposte, ma vi furono oltre 5000 visitatori.

Lascia il tuo commento
commenti