Sold Out al Corsini per il racconto de Lammerica

Cultura
visibility269 - mercoledì 29 luglio 2020
di Massimiliano Miniati
Più informazioni su
Lammerica
Lammerica © Massimiliano Miniati

Sold out al Corsini e sulle rive del lago di Bilancino per lo spettacolo diretto da Riccardo Rombi. Grandi Giorgia Calandrini e Dafne Tinti che raccontano “Lammerica”. Sono le le storie tratte dai Diari di Chiara Calda e Teresa Luongo, donne emigrate dall’Italia agli Stati Uniti all’inizio del Novecento, che Giorgia Calandrini e Dafne Tinti raccontano ne “Lammerica”, dirette da Riccardo Rombi trascinando il pubblico in una dimensione particolare fatta di necessità, incomprensione.

Tre elementi scenici bastano alle due bravissime attrici per raccontare le storie delle due donne lavoratrici all’estero alle quali danno 3 dollari per cucire una gonna quando in Italia per gli stessi soldi avrebbero dovuto cucire un intero completo.

Sono storie teneramente dure, interpretate con rispetto e con un immedesimazione totalmente naturale che hanno catturato il pubblico che le ha giustamente applaudite nelle due repliche di venerdi e sabato al Corsini e di domenica sulle rive del lago di Bilancino confermando la grandezza di una squadra già collaudata in Verdementa, lo spettacolo per ragazzi e le altre produzioni Catalyst.

Lascia il tuo commento
commenti