Nuovi occhi sul Mugello. Tutti i premiati delle varie sezioni (anche i ragazzi di scuole mugellane)

Cultura
visibility813 - martedì 30 giugno 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Rosso Cimabue. Materico su legno
Rosso Cimabue. Materico su legno © Nuovi occhi sul Mugello

Ecco i risultati del premio letterario e d'arte 'Nuovi Occhi sul Mugello', organizzato dall’Associazione “Nuovi Occhi sul Mugello”, Avis Borgo San Lorenzo, Avis Scarperia San Piero a Sieve, Avis Vicchio e Deliri Progressivi.

Tra i partecipanti hanno aderito oltre 84 ragazzi under 18 e scuole del territorio e non solo. Dall’estero le opere sono giunte dalla Francia, Turchia, India, Serbia, Grecia, Spagna, Albania, Bulgaria, Romania, Canada ed America Latina. Hanno contribuito così a delineare l’importanza e l’interesse storico/sociale e artistico/culturale all’evento, giunto alla sua VII edizione. Parte del ricavato andrà a favore di attività e lavori contro l’emarginazione e la disabilità sul territorio del Mugello.

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 12 settembre 2020 dalle ore 15:00 c/o il TEATRO CORSINI di Barberino di Mugello (FI). Tutti i vincitori, i menzionati, i segnalati e i vincitori dei Premi speciali sono tenuti a confermare o meno la loro presenza a mezzo mail entro e non oltre il 1 SETTEMBRE 2020.

VINCITORI e MENZIONI D’ONORE e PREMIO ALLA CARRIERA:

SEZIONE A – POESIA “Tema Mugello”
1° Terra mia … di Grazia piena Santini Bruno – Lastra a Signa (FI)
2° Viandante Flore Margherita – Firenze
3° Paese natio Aldo Maggiotti Ivrea (TO)

Menzioni d’onore SEZIONE A – POESIA “Tema Mugello”
M La tramontana del Mugello Graziano Bucchetti- Montepulciano (SI)
M Sorprendimi Lorenzo Giustini – Vicchio (FI)
M Rimugellando Flavio Tamiro – Calco (LC)

SEZIONE B– POESIA under 18 “Tema Mugello”
1° Ballata di un lunatico – A D. Campana Laura Nortilli – Liceo G. Cotta di Legnago (Verona) – classe 5 sez. AG – LINGUISTICO
2° L’abitudine – A D. Campana Sofia Rossano – Liceo G. Cotta di Legnago (Verona)- classe 4^ sez. AG – SCIENZE APPLICATE
3° Stelle erranti – A Giotto Valentina Zanchetta Liceo G. Cotta di Legnago (Verona) – classe 3^ sez. AG – SCIENZE UMANE

Menzioni d’onore SEZIONE B under 18 – POESIA “Tema Mugello”
M Tenace fragilità (A G. Pecori Giraldi) Benedetta Cremonese- Liceo G. Cotta di Legnago – (Verona) 3^ CLASSICO
M Bambini di ieri (A Don Milani) Giorgia Volta – Liceo G. Cotta di Legnago (Verona) – 1^ CLASSICO
M La montagna Melania Mughini- 3^ Istituto Comprensivo Dino Campana Marradi – Scuola Secondaria di primo grado
M Oltre Emma Monti- 3^ Istituto Comprensivo “Dino Campana” – Marradi Scuola Secondaria di primo grado
M Angelicus Pictor (Al Beato Angelico) Giacomo Giusto – 3 ^ Liceo G. Cotta di Legnago (Verona)- classe 1^ CLASSICO
M L’alto Mugello Elena Bertaccini – IV elem – Palazzuolo sul Senio (FI)
M La vita Lucia Giannotti -3^ Istituto Comprensivo Dino Campana Marradi – Scuola Secondaria di primo grado
M Risveglio Lorenzo Becchi – 2^ Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero
M Strade Mikolaj Nowacki- – 3^ Istituto Comprensivo Dino Campana Marradi – Scuola Secondaria di primo grado
M Un piccolo paese Sofia Rossi – – IV elem – Palazzuolo sul Senio (FI)

SEZ C – Poesia a tema libero
1° Ognuno invecchia a modo suo Alberto Baroni –Viadana (MN)
2° L’inverno sulle colline Tiziana Monari – Prato
3° Vertigine di marzo Elisabetta Liberatore – Pratola Peligna (AQ)

Menzioni d’onore SEZ C – Poesia a tema libero
M Bucaneve a primavera Sante Serra – Baricella (BO)
M Irriducibilmente Luciana Latini- Maiolati Spontini (AN) M Il sentiero infantile della mia felicità Stefano Baldinu – S. Pietro in Casale (BO)
SEZ D – Poesia dall’estero

1° Così vicina al mio cuore- Si près de mon cœur Marco Perna – Laxou (Francia)

Premio Giuria per la Poesia (attestato) a:
– BRUNO SANTINI per le opere: “Una coppa di vino” e “Sirene del naufragio”
– BARONI ALBERTO per l’opera: “Poeta Pastore”
– LIBERATORE ELISABETTA per le opere: “Neve” e “Tempesta di vento”

Sez E – Racconto “Tema Mugello”

1° E torno a mettere radici Valentina Lumini – Scarperia (FI)
2° Cesira di Begno Francesca Lisi – Vicchio (FI)
3° Coronavirus Marcella Spinozzi Tarducci – Firenze

Menzioni d’onore SEZ E – Racconto “Tema Mugello”
M Il caso strano del signor Biagio Rolando Perri – Cosenza

Sez F – Racconto under 18 “Tema Mugello”
1° Macerie sui disegni Sofia Fasano – Irene Rontini – Duccio Stefanelli, Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero
2° La mia terra e i suoi paesaggi Ada Di Carlo – Benedetta Ignesti, Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero
3° In gita al Giogo Viola Bisconti– Irene Cecconi, Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero

Menzioni d’onore sez F Racconto under 18 “Tema Mugello”
M Un’escursione insolita Martina Banchini Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero

Sez G- Racconto a tema libero
1° Solo Maria Rosanna Cavazzi – Busto Arsizio (VA)
2° Se non qui, dove? Massimiliano Ivagnes – Castrignano Capo (LE)
3° Paturnie di un vecchio brontolone Pier Angelo Colombo – Casatenovo (LC)

Menzioni d’onore sez G a tema libero
M La zucca Barbara Bruni – Dicomano (FI)
M Alfredo Alice Amato – Lucca
M Immerso nel sogno Guido Nardi- Sesto F.no (FI)
M Il sorriso di nonna Elvira Pietro Rainero – Acqui Terme (AL)

Sez H- Racconto dall’estero
1° Anno scolastico 1950-51 Vittorio Giannini – Helsinki (Finlandia)

Sez I – Arte a Tema Mugello
1° Aspettando Giotto Mauro Baroncini – Firenze
2° Dalla croce di monte Altuzzo – Il Mugello Cristina Falcini – Scarperia (FI)
3° Ponte a Vicchio Adriano Bolognesi – Vicchio (FI)

Menzione d’onore sez I a tema Mugello
M Vele sul lago di Bilancino Elvira Gabbi – Firenze
M Moscheta Paolo Calamassi – Firenze
M Il Mugello si rialza Iurie Brasoveanu – Torino

Sez L under 18 Arte a tema Mugello
1° Sei qui Sara Parigi – Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero
2° Un mare nel Mugello Lapo Focardi – Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero
3° Nido sui tigli Giulio Margheri Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero

Menzione d’onore sez L under18 Arte a tema Mugello
Alunni della Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero (FI):
M Gioia mattutina – Anna Canino
M Armonie – Matilde Baldacci
M Lampo di luce – Sofia Fasano
M Un occhio sulla vigna – Viola Manescalchi
M Aspettando la libertà – Matteo Sabatini
M Mare di nuvole – Leonardo Colantoni
M Il cammin di nostra vita – Martina Banchini
M W la neve – Yosri Biri
M Verde d’inverno – Cosimo Nencini
M Passeggiata nel Mugello – Francesco Rombolà

Sez M Arte a tema libero
1° L’affetto tra le rughe – Francesca Parrini – Borgo San Lorenzo (FI)
2° Echidna e Tisifeo – Orlando Poggi – Firenze
3° La forza della luce – Elena Bindi – Borgo San Lorenzo (FI)

Menzione d’onore sez M arte a tema libero
M Amrita – Luigi Cristiano – Loro Ciuffenna (AR)
M Il Re che doveva morire, omaggio a Gianni Rodari – Emanuela Degan – Borgo San Lorenzo (FI)
M Barche sul fiume – Paolo Calamassi (FI)

SEZ N Video a tema Mugello
1° I colori dell’autunno – Silvia Cerbai, Michele Meucci, Sara Parigi – Scuola Secondaria di primo grado “Galileo Chini”, Scarperia San Piero

PREMIO ALLA CARRIERA a TEBALDO LORINI– nato nel 1943 a Borgo San Lorenzo (Firenze). Innamorato della propria terra, ne ha raccontato le tradizioni specialmente gastronomiche in numerosi libri, come Il podere di Lutiano (Sarnus, 2010) che gli è valso il Premio «Angelo Berti» dell’Accademia della Cucina, o il controverso Ricette proibite. Rane, asini, rondinotti, gatti e tartarughe nella tradizione alimentare (Sarnus, 2012), o il più recente Viaggi e viaggiatori: il Mugello a tavola e in calesse (Sarnus, 2017).
Appassionato anche di arte, ha realizzato per Polistampa i volumi Arrigo Dreoni (1995), La terra dell’arte. Artisti mugellani tra Ottocento e Novecento (1998), Rutilio Muti. Sotto il cielo del Mugello (2000), Incontri di Enrico Visani con i grandi maestri del Novecento (2007). Nel 2013 Mauro Pagliai ha pubblicato anche il suo thriller L’adepto.
Nel 2018 il centro culturale Firenze-Europa “Mario Conti” gli ha attribuito un riconoscimento speciale “per lo studio e la narrazione di tradizioni gastronomiche toscane, e in specie mugellane, coordinato con significative biografie di artisti di quello splendido territorio”.

Lascia il tuo commento
commenti