'Con il silenzio si materializza il finale'. I nuovi versi di Ezio Alessio Gensini

Cultura
visibility156 - sabato 02 maggio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Tramonto
Tramonto © Arek Socha

Dedicato dallo scrittore mugellano Alessio Gensini a tutti coloro che “pensano” fino dove finiscono le parole, in silenzio e da soli:

Ogni piccola intuizione si avvera. Ogni grande intuizione si avvera. Ci sono sole e luna. Colori pregnanti e gli odori delle finestre aperte. Gelato intenso con granella. Ma io non riesco ad essere felice. Mi manca l'abbraccio del coraggio e della forza. Errore, pensare al domani come eternità. Tra il se e il ma di un vissuto impertinente. Farfalla o aquila. Tra il prendersi e il lasciarsi, tra l'amarsi e il non amarsi. Salsedine nella bocca asciutta. Dubbi ricorrenti e intuizioni vincenti. Prendere o lasciare. Arriva il momento che finiscono le parole e con il silenzio si materializza il finale. E ti manca il respiro. (© Ezio Alessio Gensini)
Lascia il tuo commento
commenti