Anziani. Una poesia per loro in questo momento difficile

Dello scrittore mugellano Ezio Alessio Gensini

Cultura
visibility908 - sabato 04 aprile 2020
di Ezio Alessio Gensini
Più informazioni su
Anziani
Anziani © analogicus

Di seguito la bella poesia che il nostro collaboratore (e scrittore) Ezio Alessio Gensini ha dedicato agli anziani in questi momenti difficili e di solitudine:

Sono quercia e memoria. “Anche i vecchi scrivono versi e bevono un altro bicchiere per ricordare che esistono”. Vorrei che i bambini leggessero la saggezza nelle rughe della mia sofferenza. Esperienze: giuste o sbagliate? Certamente vissute. Testamento del bene e del male. Bagaglio. Biblioteca dell’equilibrio. Acquasantiera dell’anima e del vivere, vissuto. Vorrei ciò che non sono sicuro di volere ancora e, che forse voglio. Vivere? Anziano: peso. Sentenze disarmoniche, in armonia con il cuore freddo. Sul piatto “Spalle al muro: I pensieri tolgono il posto alle parole, sguardi bassi alla paura di ritrovarsi soli”.
(© Ezio Alessio Gensini)
Lascia il tuo commento
commenti