Pronti, attenti... "Destinazione teatro"! Di nuovo al via a Vaglia il teatro di "La nuova compagnia"

Cultura
visibility152 - martedì 12 novembre 2019
di Martina Stratini
Più informazioni su
La Nuova Compagnia - Vaglia
La Nuova Compagnia - Vaglia © i.i.

Il gruppo "La nuova compagnia" da molti anni organizza nel Mugello rassegne teatrali con la partecipazione di tanti gruppi, amatoriali come noi, per dare anche agli altri la possibilità di rappresentare i propri lavori. Questo è essenzialmente formato da due membri, Francesca Palli e Riccardo Arrighetti. Anche per tale motivo, il gruppo si avvale della partecipazione di colleghi-amici, per realizzare i propri spettacoli che vanno dalla commedia a spettacoli di teatro-canzone.

Questo 26 ottobre il gruppo ha inaugurato al centro polivalente del comune di Vaglia la terza edizione della rassegna teatrale "Destinazione teatro". Ad accompagnarli il gruppo di scrittori di Bivigliano "C' è una storia dentro di te" ed i "Terra di nessuno" la cover band di Francesco De Gregori di Sesto fiorentino. E' stata una serata piena di storie, musica e divertimento.

"Il nostro obbiettivo- spiega Francesca Palli- è quello di far uscire le persone di casa, dalle proprie personali solitudini per assistere ai nostri spettacoli, con la speranza di riuscire a regalare una risata, un pensiero, un ricordo, una domanda. Il programma di questo terzo anno di attività teatrale, grazie al comune di Vaglia che ci dà lo spazio e la possibilità di realizzarlo, è molto vario, infatti abbiamo cercato di diversificare più possibile il genere dei nostri spettacoli."

Per l'anno corrente nei loro spettacoli si varierà dalla commedia in vernacolo fiorentino al cabaret, la commedia di Eduardo De Filippo e una rivisitazione di un classico di Plauto, senza dimenticare uno sguardo al sociale con un lavoro di ragazzi di una comunità ed un momento di sensibilizzazione sul problema dell alcolismo. Poi ancora commedia in italiano, un noir e molto altro.La diversificazione si basa sulla scelta di fare tipologie di spettacolo diverso per tipi di pubblico diverso, sperando di incontrare il gusto di tutti.

Una importante novità è la rete di collaborazione che il gruppo ha cercato di creare. Sette gruppi mugellani parteciperanno infatti agli spettacoli.

"Stiamo cercando- conclude Palli - di allargare le collaborazioni tra "vicini di casa". Da diversi anni abitiamo nel Mugello ma ancora il nostro lavoro non è giunto al termine. Ringraziamo sempre Vaglia, dove lavoriamo, per aver accolto il nostro teatro con molto affetto."

Lascia il tuo commento
commenti