Firenzuola. Evade dai domiciliari, denunciato (e multato un giovane di barberino che era a casa sua)

Il giovane, insieme ad una ragazza di Firenze, sanzionato per aver cambiato comune senza motivo

Cronaca
visibility1220 - lunedì 14 dicembre 2020
di Redazione
Più informazioni su
Carabinieri
Carabinieri © Fotocronache Germogli

I Carabinieri di Firenzuola, domenica mattina, impegnati in un servizio perlustrativo finalizzato al controllo del territorio, hanno notato fuori dall’abitazione un giovane albanese (P.L.) che era invece sottoposto alla misura della detenzione domiciliare in quel centro (e che quindi in base all’ordinanza del Tribunale di Firenze – Ufficio di Sorveglianza) non può lasciare l’immobile senza giustificato motivo.

Effettuati i controlli di rito, i militari, oltre ad aver accertato l’allontanamento arbitrario, hanno anche sanzionato una ragazza di Firenze e un amico di Barberino che si trovavano in casa dell’uomo. Questi ultimi hanno violato l’obbligo, imposto dalle norme sul contenimento del fenomeno pandemico in atto, di non lasciare i Comuni di residenza senza giustificato motivo. Il giovane P.L. è stato invece denunciato in stato di libertà per il reato di evasione

Lascia il tuo commento
commenti