Covid. In arrivo il nuovo decreto Conte: mascherine sempre obbligatorie e limiti sui mezzi pubblici

Ci saranno pare anche limitazioni agli orari dei locali e numero massimo di partecipanti ad eventi come eventi sportivi e feste private

Cronaca
visibility2632 - lunedì 05 ottobre 2020
di Alessia Benelli
Più informazioni su
Il premier Conte in conferenza stampa
Il premier Conte in conferenza stampa © n.c

Impennata di contagi da nuovo Coronavirus nelle ultime settimanae anche in Italia, e il Governo Conte prova a correre ai ripari mettendo a punto un nuovo decreto.

Tra le misure attese, che saranno presentate oggi in Consiglio dei Ministri con un testo non blindato e domani illustrate a grandi linee in Parlamento dal ministro Speranza, ci dovrebbe essere l’obbligo di mascherine in tutta Italia, un taglio netto al numero di partecipanti a feste private, battesimi, matrimoni, funerali, una possibile limitazione all’orario di chiusura dei locali pubblici almeno nelle zone della movida e la fissazione di un tetto unico nazionale ai partecipanti ad eventi, sportivi e non, al chiuso e non. Il Dpcm dovrebbe poi prorogare lo stato di emergenza, fino al 31 gennaio 2021.

Per quanto riguarda la chiusura anticipata dei locali pubblici si vocifera delle 23, ma forse ristoratori e baristi possono stare tranquilli.

Lascia il tuo commento
commenti