29enne di Pontassieve muore annegato nel lago

E' successo a Bagno a Ripoli, presso il lago di Castel Ruggero

Cronaca
visibility4008 - domenica 06 settembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Sommozzatore al lago di Castel Ruggero
Sommozzatore al lago di Castel Ruggero © Vigili del Fuoco

Nel pomeriggio odierno un 29enne peruviano residente a Pontassieve è deceduto per annegamento. L'uomo, recatosi al lago di Castel Ruggero con alcuni familiari per un picnic, si era gettato in acqua per raggiungere due parenti che si erano precedentamente tuffati in acqua e avevano raggiunto la sponda opposta, ma per cause in corso di accertamento è annegato.

La salma è stata recuperata dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco a circa 6 metri di profondità. Su disposizione del Pm di turno della Procura della Repubblica di Firenze, sarà eseguita l'autopsia. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Grassina.

Lascia il tuo commento
commenti