40 gradi. Prigionieri di un treno rotto, senza aria condizionata. La denuncia di Giannelli

Commenta il rappresentante di Forza Italia: 'L'ennesima vergogna'

Cronaca
visibility1225 - venerdì 31 luglio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Caldo sul treno fermo. Immagine di repertorio
Caldo sul treno fermo. Immagine di repertorio © Adri Hessels

Giannelli racconta: passeggeri e turisti prigionieri per oltre un'ora in attesa del locomotore e delle bottigliette di acqua di ristoro: Treno 11987 da Firenze a Borgo San Lorenzo via Pontassieve partito con 15 minuti di ritardo per guasto. Arrivato a Sieci ripartiti ed a 2 metri dalla stazione treno rotto. Senza aria condizionata, passeggeri prigionieri di Trenitalia che si scusa per il disagio. Siamo stati in contatto continuo, via social, con alcuni passeggeri disperati ed esasperati, grondanti sudore, in condizioni indegne di un paese civile.

ORA BASTA! Questa la forte denuncia di Giampaolo Giannelli, Vice Coordinatore Provinciale di Forza Italia con delega a Trasporti e Viabilità

Passeggeri esasperati, disperati, pendolari che ovviamente non vogliono acquistare l'abbonamento nel mese di agosto visto quanto accaduto oggi, turisti stranieri che parlavano con disgusto di questa "italian experience".

Oggi abbiamo davvero toccato il fondo - precisa Giannelli - tenendo come sardine in scatola queste persone. Un'ora abbondante prima che arrivasse il locomotore per far ripartire queste persone, un'ora prima di veder arrivare delle bottigliette di ristoro per i passeggeri in evidente crisi respiratoria.

Ci si rende conto - si infervora Giannelli - che ci poteva essere un cardiopatico a bordo? Che oggi ci potevano essere gravi conseguenze per la salute di qualcuno?

Non abbiamo più parole nei confronti di Trenitalia, RFI, la Regione Toscana, col suo Assessorato competente,

Siamo solo disgustati e sdegnati. Quanto tempo passerà prima che qualcuno perda la testa e faccia qualche gesto inconsulto, vista la quotidianità di questi disagi, che peggiorano di giorno in giorno?

Giampaolo Giannelli, Vice Coordinatore Provinciale di Forza Italia con delega a Trasporti e Viabilità

Lascia il tuo commento
commenti