Uccide e cucina un gatto in strada. Toscana shock

Il video rilanciato dalla candidata Ceccardi sta facendo il giro della rete

Cronaca
visibility3962 - martedì 30 giugno 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Il video
Il video © Facebook

Sta facendo il giro dei social e dei giornali (e scatenando indignazione a livello quasi nazionale) quanto successo questa mattina vicino alla stazione di Campiglia (Livorno). Ossia il fatto che un 21enne straniero sia stato sorpreso in strada mentre stava cucinando (su un fuoco improvvisato) un gatto appena ucciso.

Il fatto è stato filmato e segnalato da alcuni cittadini, e sul posto sono arrivati i Carabinieri, che hanno identificato e portato in caserma il giovane, originario della Costa d'Avorio. La carcassa semicarbonizzata è stata poi rimossa dla marciapiede, e l'area bonificata.

Il tutto è stato poi ripreso e rilanciato anche dalla candidata leghista alla regione Toscana, Susanna Ceccardi.




Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Mugelli Giampiero ha scritto il 03 luglio 2020 alle 09:56 :

    per lui un gatto, un topo, è come un coniglio o un pollo, viene da un'altro mondo lo hanno portato qua con la forza qualcuno a preso dei soldi poi abbandonato a se stesso. Ecco uno dei tanti clandestini che in italia non dovrebbe esserci; ma il commercio dei neri porta a queste spiacevoli conseguenze Rispondi a Mugelli Giampiero

  • Ugo Natalino ha scritto il 01 luglio 2020 alle 05:25 :

    Paese che vai usanze che trovi. Un adagio che sarebbe stato bene insegnare al soggetto in questione. A quanto pare nessuno glielo ha detto, insieme ai suoi diritti e doveri. Chissà perché...... Natalino Rispondi a Ugo Natalino