Misure prorogate al 13 aprile, si valuterà graduale allentamento. L'annuncio di Conte, video

Oggi raggiunta quota 13155 decessi

Cronaca
visibility1183 - mercoledì 01 aprile 2020
di Nicola Di Renzone
Più informazioni su
Giuseppe Conte
Giuseppe Conte © N.c.

Ha appena finito di parlare il presidente del Consiglio Conte in diretta nazionale su Rai Uno. Nell'illustrare il nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) ha spiegato la principale novità (ossia la decisione, per la verità già annunciata) di prorogare le misure attuali al 13 aprile compreso (ossia il lunedì di Pasqua).

Un ulteriore sforzo, ha detto Conte, necessario per non vanificare quanto fatto fino ad ora e gli effetti positivi che si iniziano a vedere. Poi, ha detto, si potrà iniziare a valutare un allentamento delle misure. Che sarà comunque graduale e passerà da una fase di 'convivenza' con il virus per arrivare poi invece (questo l'auspicio) ad una terza fase di uscita dall'emergenza e di ritorno alla normalità.

Conte si è detto dispiaciuto anche che gli italiani dovranno trascorrere la Pasqua sotto il regime restrittivo ma, ha detto, non ci possiamo permettere una scelta diversa, a meno di vanificare quanto fatto fino ad ora.


Lascia il tuo commento
commenti