Vicchio senza pediatra, genitori preoccupati. Soluzione, si spera, entro primavera

Ma intanto i medici che hanno preso in carico i bambini non saranno obbligati a tenere ambulatorio a Vicchio

Cronaca
visibility272 - venerdì 15 novembre 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
pediatra
pediatra © N.c.

Fino a quando le famiglie di Vicchio dovranno rimanere senza un pediatra stabilmente presente in paese? Sono le domande che si sono giustamente posti i nostri lettori, e alle quali cerchiamo di dare risposta con l'aiuto dell'Asl e del sindaco Filippo Carlà Campa (che è anche presidente della Società della Salute del Mugello).

Anzitutto occorre precisare che, secondo quanto auspicato dal primo cittadino, il nuovo pediatra dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2020 (si spera prima della primavera).

Poi occorre anche precisare che (secondo fonti Asl) i pediatri mugellani che hanno temporaneamente preso in carico i piccoli pazienti di Vicchio non saranno obbligati a fare ambulatorio nel paese di Giotto (e per questo alcuni cittadini si sono rivolti, in maniera preoccupata, alla nostra redazione) ma che nel bando per la scelta del pediatra che prenderà il posto della dottoressa Barletti è chiaramente indicato che dovrà svolgere ambulatorio a Vicchio. Come dire, ci sarà magari un po' da aspettare ma poi la situazione dovrebbe tornare come prima. Insomma, per alcuni mesi (speriamo meno) i genitori di Vicchio faranno i pendolari con Borgo San Lorenzo. Ma dovrebbe trattarsi di una cosa temporanea.

Lascia il tuo commento
commenti