Gli autobus in Mugello corrono troppo? La lettera di un lettore

Una lettera che racconta un episodio che riteniamo comune a molti altri

Cronaca
visibility4274 - sabato 19 ottobre 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Velocità autobus
Velocità autobus © N.c.

Ci ha scritto un lettore (Paolo Superbì, già candidato alle scorse elezioni amministrative di Vaglia) per denunciare la condotta di guida dei mezzi pubblici del servizio di autolinee extraurbane in Mugello. Un estratto della sua lettera, relativo ad un bus di linea, recita:

Il giorno lunedì 14 ottobre all’uscita dal lavoro ho percorso con la mia autovettura la Strada Regionale n° 65 “Bolognese” nel tratto compreso fra le località Montorsoli e Vaglia, preceduto sempre da un autobus delle linee extraurbane.
Il traffico veicolare era scarso ed il suddetto automezzo non ha mai effettuato fermate per fare salire o scendere passeggeri; quando il veicolo è transitato in prossimità della frazione di Pratolino (Vaglia ) alle ore 18,30 circa, nel tratto in prossimità dell’ingresso del parco di villa Demidoff interessato da un cantiere stradale con limite di velocità a 30 km orari, il display dell’autovelox stradale della Provincia di Firenze indicava la velocità istantanea del mezzo stesso a 72 km/h.

E continua, dopo aver spiegato di aver avvisato anche le autorità:

Proseguendo, quando lo stesso mezzo è arrivato all’inizio del centro abitato di Fontebuona un’ autovelox identico al precedente ha indicato sul display la velocità del mezzo suddetto a 65 km; la velocità si è mantenuta costante anche nel transito nel centro abitato.
La marcia del mezzo è proseguita sempre davanti alla mia vettura in modo spedito fino a Vaglia dove ho concluso il viaggio.
Da quanto sopra esposto, a parere dello scrivente, emerge la condotta di guida di un mezzo di trasporto pubblico non conforme alle norme del codice della strada e tale da costituire un potenziale pericolo per la incolumità e salute dei cittadini e dei passeggeri a bordo.
Di quanto sopra ho provveduto ad informare la società e le Autorità competenti.
Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Massimiliano Santucci ha scritto il 12 novembre 2019 alle 09:51 :

    "già candidato" vuol dire che, poi, non è stato eletto? Serve visibilità, per caso? Oltre ad aver commesso le medesime infrazioni, se ha rilevato velocità, ecc., di un altro veicolo seguendolo... Se ognuno guardasse a casa sua come sarebbe meglio... Rispondi a Massimiliano Santucci

  • Gabriele ha scritto il 22 ottobre 2019 alle 15:58 :

    A quanto pare il lettore che denuncia questo fatto seguendo il bus in questione ha commesso esattamente le stesse infrazioni spero abbia provveduto ad includere se stesso nella denuncia alle autorità competenti Rispondi a Gabriele

  • Giulio Giovannini ha scritto il 20 ottobre 2019 alle 17:34 :

    Certo che vi meravgliate con poco..... Tra Luco e Borgo, dove ci si scambia a malapena, pressi Villa Corte, specialmente al mattino, fanno c.a. 90km/h. Quando ti devi scambiare, se non ti scansi sei morto. Avevo già meditato di parlarci alla fermata in piazza a Luco...so essere persuasivo. Rispondi a Giulio Giovannini

  • Enrico Carpitelli ha scritto il 20 ottobre 2019 alle 09:04 :

    Sono anni che succede. A volte li ho visti passare a velocità superiori agli 80 km/h in prossimità degli attraversamenti pedonali. E ho visto anche vigili urbani girarsi dall'altra parte. Rispondi a Enrico Carpitelli

    Alessandro ha scritto ieri alle 12:40 :

    Per non soffermarsi su chi guida con 50 persone a bordo con il cellulare in mano. Esorto tutte le autorità interessate a prendere in seria considerazione la problematica prima che sia troppo tardi, dove tutti risponderanno che sarà stato un caso isolato. Rispondi a Alessandro