Classi in quarantena in provincia di Firenze: nessuna in Mugello. Aggiornamento

L'aggiornamento richiesto dalla nostra redazione al presidente della Società della Salute del Mugello ci fa tirare per ora un sospiro di sollievo

Cronaca
visibility1933 - giovedì 23 settembre 2021
di Redazione
Più informazioni su
Filippo Carlà Campa
Filippo Carlà Campa © N.c.

Aggiornamento delle 10:50 - Grazie al presidente della Società della Salute del Mugello, Filippo Carlà Campa, che ci informa che, per il momento non ci sarebbero classi in quarantena nelle scuole del Mugello, di competenza della Sds Mugello. Bene così, speriamo si poissa continuare a lungo

Ieri l'agenzia Ansa riportava questa notizia:

A Firenze e nella provincia, dopo una settimana dal suono della prima campanella nelle scuole, sono adesso 41 le classi di ogni ordine e grado messe in quarantena a causa di contatti con positivi al Covid. Secondo i dati in possesso del Dipartimento di prevenzione della Asl Toscana centro, al momento sono risultati positivi 49 studenti e due docenti.

Le classi in quarantena sono così suddivise: nove di asilo nido, sei di scuola dell'infanzia, nove di scuola primaria, sette di scuola secondaria di primo grado e 10 di scuola secondaria di secondo grado.
Fonte ANSA.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rodolfo Ridolfi ha scritto il 23 settembre 2021 alle 20:56 :

    Campa' e società della Salute che non sono informati che a Barberino c'è una classe della scuola primaria in quarantena sono come minimo imbarazzanti ! Rispondi a Rodolfo Ridolfi

  • Michele Battistini ha scritto il 23 settembre 2021 alle 13:58 :

    Forse San Piero non è nelle competenze della Ada ma mi risulta che alle elementari c’ Una classe in quarantena Rispondi a Michele Battistini

  • Bartoloni simonetta ha scritto il 23 settembre 2021 alle 11:48 :

    voglio segnalare un errore nell'articolo che non ci sono classi in quarantena nel Mugello in quanto attualmente a Barberino di Mugello c'e' una classe della primaria in quarantena. Rispondi a Bartoloni simonetta