Bilancino, inaugurato il cestino "mangiarifiuti". Raccoglierà fino a 500kg annui di rifiuti

Cronaca
visibility1244 - giovedì 09 settembre 2021
di Matteo Chelli
Più informazioni su
L'inaugurazione
L'inaugurazione © OKMugello

Inaugurato il cestino "mangiarifiuti" Seabin presso il Lago di Bilancino di Barberino di Mugello. Dopo l'arrivo dei partecipanti alla camminata ecologica iniziata dal Centro Coop di Barberino, il Sindaco, Giampiero Mongatti ha dato il via al taglio del nastro che si è concluso con un caloro applauso da parte di tutti i presenti. 

Alla cerimonia hanno preso parte l’assessore all’Ambiente della Regione Toscana, Monia Monni, il presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze, Daniele Mori, il presidente di Coldiretti Firenze-Prato, Roberto Nocentini, il presidente di Publiacqua, Lorenzo Perra, la responsabile Progetti ambientali LifeGate, Lajal Andreoletti e anche la sezione soci Coop Barberino, rappresentata dalla presidente, Anna Aiazzi.

"Abbiamo sempre avuto attenzione per il terrorio attenzione. Dal territorio, dalla terra, derivano le materie prime che diventano cibo. E il cibo sano credo sia una delle priorità oggigiorno. L’acqua è un tassello fondamentale di questo processo. Per noi che abbiamo sempre avuto a cuore la biodiversità, il benessere animale, credo che con questa iniziativa si riesca a finalmente a lanciare un segnale importante" ha dichiarato il presidente Nocentini di Coldiretti Firenze-Prato.

"Non solo un'iniziativa simbolica, o meglio, anche simbolica. Questo - ha affermato l'Assessore all'Ambiente Monni della Regione Toscana - è il settimo Seabin che installiamo sul territorio regionale. In non molto tempo, questi strumenti hanno catturato l'equivalente di centomila metri cubi di acqua. La Regione Toscana è da sempre molto attenta al tema della plastica e delle microplastiche. C’è bisogno di un patto con i cittadini, con la grande distribuzione che deve impegnarsi, come Coop, con tutte le istituzioni locali. Questo è quello che stiamo cercando di mettere in pratica". 

"Bilancino è il polmone azzurro di Publiacqua. Grazie ad esso viene rifornita di acqua gran parte della Toscana centrale. È pertanto estremamente importante che la risorsa idrica sia di qualità eccellente. Come Publiacqua stiamo cercando di raggiungere tale obiettivo mettendo in pratica iniziative come questa. Al momento il Lago di Bilancino sta bene, siamo circa al 78% della risorsa idrica, una quantità abbondante rispetto alla media dell’anno. Confidiamo che non ci siano problemi in vista dell'autunno". Queste le parole del Presidente Perra di Publiacqua. 

"Seabin - ha spiegato la responsabile Progetti ambientali LifeGate, Andreoletti - è un vero e proprio cestino dell’acqua, che riesce a catturare al proprio interno tutti i rifiuti in superficie, in particolar modo plastiche, microplastiche, mozziconi di sigaretta. Viene svuotato ogni volta che si riempie e la manutenzione richiede un minimo sforzo. É in grado di lavorare a ciclo continuo, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Si tratta di uno strumento veramente molto importante, che in un anno riesce a raccogliere anche 500 kg di rifiuti, il 70% dei quali, statisticamente, sono materiali nocivi per l’ambiente. 

Non è stato semplice raggiungere questo risultato, ,ma alla fine ci siamo riusciti. La collocazione del Seabin é un elemento di sensibilizzazione ma anche una azione pratica che costituisce un vero sostegno alle pratiche ambientali". 

"È una bella giornata per la nostra comunità. Voglio innanzitutto ringraziare tutti i partner, ognuno per la propria parte, per aver contribuito a lanciare questo progetto che ha un’utilità pratica specifica, ma che porta con sè anche un messaggio rivolto a tutti per la cura dell’ambiente. È un esempio del fare le cose insieme. Siamo riusciti a compiere un gesto concreto che sta nella filiera dell’ambiente ed è doveroso attribuirgli la conseguente importanza. Ringrazio in particolar modo l’assessore Tagliaferri, che ha seguito costantemente la vicenda ed ha contribuito in modo determinante al raggiungimento di questo traguardo" ha concluso il Sindaco Mongatti di Barberino. 

Lascia il tuo commento
commenti