Saggio delle scuole Stigmatine in San Francesco. Dedicato alla ‘legalità’

Aldo Giovannini

Saggio delle scuole Stigmatine in San Francesco. Dedicato alla ‘legalità’

Saggio delle scuole Stigmatine in San Francesco. Dedicato alla ‘legalità’
23/05/2019

Nella foto qui sopra: Un po’ di storia. Anno 1946: Il secondo bambino a sinistra in piedi nella seconda fila è lo scrivente di queste note. Mamma mia! Sembra preistoria – Dalla direzione didattica delle scuole dell’antico Istituto della Suore Stigmatine (storicamente parlando sono a Borgo San Lorenzo ad insegnare ai bambini e bambine fin dal 1855!!) informano che il prossimo lunedì 27 maggio 2019, avrà luogo un “saggio”, alle ore 18, nella Chiesa di San Francesco ( g.c.) di Borgo San Lorenzo.

Un incontro musicale delle classi della Suore Stigmatine nella Chiesa di San Francesco ( Foto Il Filo)

Parteciperanno tutti gli alunni della scuola primaria; i canti, diretti dal caro amico Maestro Gianni Mini, direttore e maestro concertatore di alcuni prestigiosi gruppi coristici della Toscana, rappresentano il momento conclusivo del percorso sulla legalità trattato nelle singole classi in modo diverso secondo le seguenti modalità; classe prima: rispetto delle regole e degli altri; classi seconda e terza; rispetto dell’ambiente; classe quarta: la Costituzione attraverso l’inno di Mameli e la lettura del libro “Nonna Italia”; classe quinta: il bullismo con la canzone ” Ciao bullo” e lotta alla mafia attraverso la lettura del libro ” Per questo mi chiamo Giovanni”.

Il Direttore e Maestro concertatore Gianni Mini (Foto A.Giovannini)

Leggendo queste note, siamo ben felici di portare a conoscenza all’opinione pubblica, affinchè si sappia che anche questo prestigioso istituto scolastico, nonostante la vetustà, è sempre in linea con i tempi. Un bravo alle insegnanti ed alle suore ed appuntamento quindi lunedi 27 maggio 2019 alle ore 18 nel bellissimo scenario della Chiesa di San Francesco, concessa grazie alla lungimiranza della famiglia Negrotto Cambiaso.

Aldo Giovannini


Redattore OK!Mugello.

4 commenti

  1. Carlo ha detto:

    GRANDE ALDO A SEI ANNI!!

  2. Maria ha detto:

    oddio com’eri bellino!!

  3. GILBERTO ha detto:

    Quanti borghigiani. ho riconosciuto, Vruno Bogani, Renzo Giovannini il fratello di Aldo, Enzo Panchetti, il fratello dell’Otticoo min via Mazzini, il Gianassi, i fratelli Mario e Anna Rocci, il Calamai, i fratelli Iandelli, i fratelli Mannozzi, la Robertta di Ricci, Gilberto Giannelli il “cippe”, il Semiani, i fratelli Uliva e tanti altri,. Che bella immagine, quanti ricordi. E meno male che c’erano le suore.Grazie di questa splendida immagine

  4. Marcello ha detto:

    Della scuola delle suore che sono a Borgo da 160 anni (come si legge nell’articolo) se ne parla poco. Forse perchè ostentono con fierezza il loro Crocifisso! Meno male che c’è Giovannini. Un borghigiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Commenta

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA