La compagnia “La Caldana” rende la visita a Lourdes

Aldo Giovannini

La compagnia “La Caldana” rende la visita a Lourdes

La compagnia “La Caldana” rende la visita a Lourdes
14/10/2010

LA PARTITA

L’accoglienza nello scorso giugno 2010 alla delegazione municipale di Lourdes a Borgo San Lorenzo, guidata dal Sindaco Vicario signora Maguy Poublanc, in occasione della manifestazione di costume “ ‘900 in Fiera”, fu ben preparata e quindi accolta con grande entusiasmo da questi amici transalpini,

perché furono quattro giorni molto intensi e partecipati. Infatti la delegazione in quei tre giorni visitò molti luoghi significativi del nostro Mugello (Castello del Trebbio, Cafaggiolo, Bosco ai frati, Cenacolo “chiniano” ai Cappuccini), quindi i monumenti del capoluogo mugellano (Pieve di San Lorenzo, Santuario del SS. Crocifisso, Oratorio di Sant’Omobono, Villa Pecori Giraldi), per poi essere ricevuta ufficialmente nel Palazzo Municipale, assistendo alla manifestazione culturale e di costume “ Novecento in fiera” nel centro storico borghigiano restando meravigliati e incredibilmente sorpresi quando assistettero in piazza del Popolo ad una partitella rievocativa fra la Fortis Juventus 1909 e il Lourdes con tanto di maglia (azzurra) e lo stemma (tre Torri) della cittadina pirenaica. Infine l’ultimo giorno, furono ospiti di Monsignor Giancarlo Corti, Preposto della Cattedrale di Santa Maria del Fiore – per 20 anni pievano di Borgo San Lorenzo – , per visitare i maggiori monumenti fiorentini. Ripartirono felici (però diciamocelo senza timori reverenziali per nessuno; se non c’erano privati cittadini o private associazioni culturali, ditemi voi chi allestiva questa quattro giorni!), dando l’appuntamento agli amici borghigiani della Compagnia Teatrale “La Caldana” per la fine dell’estate 2010. “ La restituzione della visita, come ci spiega Andrea Costi, ha avuto una accoglienza direi quasi entusiasmante e davvero squisita. Dopo un bel viaggio siamo stati accolti dall’Associazione “ Amici della vecchia Lourdes” e dopo i rituali saluti di benvenuto e il riposo, ci hanno guidato sui loghi dove visse Bernadette a Bartres. Momenti bellissimi. Poi l’incontro ufficiale con la giunta comunale di Lourdes, presente il Sindaco Jean Pierre Artiganave e ovviamente il Sindaco Vicario Maguy Poublanc, presidente anche dell’Associazione “Le vieux amis de Lourdes”, che si è alquanto congratulato con il gruppo borghigiano per l’accoglienza che fu riservata ai suoi concittadini in quel di Borgo San Lorenzo. Quindi, prosegue Andrea Costi, dopo una visita alla città di Lourdes, nel pomeriggio abbiamo partecipato in costume d’epoca alla grande processione, per poi prepararci con gli amici della vecchia Lourdes nell’allestimento degli stand del Mugello. La festa in piazza è stata bellissima, entusiasmante, perché erano centinaia e centinaia i cittadini di Lourdes e i pellegrini convenuti alla Basilica dell’Apparizione, che hanno visitato questo spazio con tutti gli amici della “Caldana” in rigoroso costume della nostra terra, del nostro Mugello. Ci sarebbero da dire e raccontare ancora tante altre cose, termina Andrea Costi, ma questa esperienza resterà nel cuore di tutti. Abbiamo portato un “pezzettino” della nostra storia e della nostra secolare tradizione in un luogo unico al mondo e ne siamo tutti orgogliosi – ”. Gli amici della “Caldana” hanno voluto ringraziare tutti coloro che in un modo o nell’altro hanno collaborato, con una “immensa” tortellata in quel di Grezzano. Davvero un bel finale. (Aldo Giovannini)

LA CALDANA A LOURDES

Foto 1 : La partitella fra la Fortis Juventus 1909 e il Lourdes in piazza del Popolo. Da sinistra in piedi Rodolfo Albisani, Enrico Lapucci, Luciano Sgai, il Sindaco Vicario Maguy Poublanc, Dario Nardoni, Riccardo Massai, Massimo Dreoni, Bruno Zeni, Roberto Lepri (arbitro). Accosciati da sinistra Guido Cassigoli, Giovanni Petruzzi, Aldo Margheri, Mauro Madioni.

Foto 2 : Foto ricordo davanti alla Basilica dell’Apparizione di Lourdes. Prima fila da sinistra in alto Andrea Costi, Giovanni Zagli, Mirco Cardini (autista), Massimo Giannini, Vincenzo Sciabica, Alessandro Gualdani, il piccolo Matteo Dal Seno. Seconda fila da sinistra Piera Cantini, Lucia Ricci, Paola Boni, Lanfranco Biagioni, Aldo Ricco, Marco Santelli, Anna Naldi. Terza fila da sinistra Anna Bolognesi, Ivana Sciabica, Italia Poggiali, Manuela Gualdani, Antonietta Ricco, Bruna Naldi, Marta Santelli, Anna Costi.

Aldo Giovannini


Redattore OK!Mugello.

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA