Concerto per le vittime del bombardamento del 1943

Aldo Giovannini

Concerto per le vittime del bombardamento del 1943

Concerto per le vittime del bombardamento del 1943
28/10/2010

BOMBARDAMENTO

Pur di racimolare un qualcosa, in questo periodo di crisi, tutto va bene e quindi ecco che sabato prossimo 6 novembre 2010, nella struttura del Foro Boario di Borgo San Lorenzo, dove ormai tutte o quasi le associazioni paesane nelle molteplici variegate attività (sportive, culturali, ricreative, folcloristiche, politiche, artistiche, etc, etc.), ricorrono per autofinanziarsi, la Schola Cantorum “Santa Cecilia” di Borgo San Lorenzo organizza una grande “tortellata”

(rigorosamente preparati dalle massaie di Luco e Grezzano), per una iniziativa molto nobile: un concerto per commemorare le vittime civili del bombardamento aereo del 30 dicembre 1943. Infatti il consiglio direttivo della secolare associazione musicale borghigiana (come è noto fu fondata nel 1909 lo stesso anno in cui fu fondata l’A.S.Fortis Juventus), avrebbe intenzione, come ci ricorda il presidente Prof. Franco Faini, di commemorare tale significativo evento della storia della nostra cittadina, con un concerto vocale e strumentale, nella Pieve di San Lorenzo, molto impegnativo rispetto ai precedenti, poiché l’idea sarebbe quella di eseguire il bellissimo e struggente “Requiem”, per Soli, Coro ed Orchesta, di W. Amedeus Mozart. Tutto il coro ed il suo Maestro si stanno già impegnando da diverso tempo (questa composizione non è facile, tutt’altro!), ma ovviamente confidano, poiché le spese sono tante, negli aiuti economici e collaborazioni che possono pervenire, al fine di rendere possibile la realizzazione del progetto. Muovere grandi sentimenti è la caratteristica più bella della musica e la Corale Santa Cecilia vorrebbe che tutti gli animi, soprattutto quello dei parenti delle vittime, fossero in questa occasione un pò nonostante il ricordo triste e indelebile. Comunque sia, il consiglio direttivo ricorda a tutti gli amici, gli appassionati, i borghigiani, agli amanti della grande musica, che partecipando alla “tortellata” di sabato 6 novembre 2010 (ore 20 precise), può contribuire a raccogliere quei fondi necessari per questa grande pagina culturale in onore e in ricordo di quei 109 nostri compaesani che perirono durante il bombardamento aereo del 30 dicembre 1943. Tutti coloro che sono interessati sono vivamente pregati di mettersi in contatto (055 8457345; 3392929138) per le prenotazioni di questo bel convivio al Foro Boario. (A.G.)

CORALE

Foto 1 : La tragica immagine del bombardamento aereo su Borgo San Lorenzo del 30 dicembre 1943.

Foto : Uno dei tanti concerti della Corale “Santa Cecilia” di Borgo San Lorenzo diretta da Andrea Sardi.

Aldo Giovannini


Redattore OK!Mugello.

ARTICOLI DELLA STESSA CATEGORIA