Max Mugelli a Misano è pronto al riscatto

Auto e Moto
visibility114 - venerdì 31 luglio 2020
di Saverio Zeni
Più informazioni su
Max Mugelli
Max Mugelli © OK!Mugello

Dopo l’avvio stagionale al Mugello, che per il pilota di casa è stato una sorta di test, ora si può dire che il campionato per Max Mugelli inizia sul circuito di Misano Adriatico, dove ci saranno al via ben 26 vetture.
Per questo secondo appuntamento, in scena da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto, la griglia di partenza del campionato tricolore turismo sprint ospiterà numeri da record: sarà dunque ancora più dura per Max riuscire a primeggiare, ma l’obiettivo del pilota toscano è lottare per le posizioni di testa.
Il programma prevede le prove ufficiali alle ore 9 di sabato 1 agosto, gara 1 alle 16.10 dello stesso giorno mentre gara 2 domenica 2 agosto alle 11.50.
Dato che la gara si disputerà a porte chiuse, l’unica possibilità di godere dello spettacolo in pista è collegarsi su MS Motor TV, visibile sul canale 228 di Sky, oltre che in streaming sul sito www.acisport.it/TCRItaly e sulla pagina www.facebook.com/TCRItaly

Max Mugelli
“Al Mugello due settimane fa non avete visto il vero Max: avevamo davvero bisogno di accumulare chilometri per potere prendere confidenza e nel motosport a certi livelli non si improvvisa. Oggi, grazie all’esperienza accumulata nella gara precedente, posso dire di essere estremamente più fiducioso per cui il mio obiettivo sarà in questa occasione lottare per le posizioni di testa.
Non sarà certo facile, considerato anche che a Misano vedremo una griglia di partenza molto nutrita, ma la pista mi piace ed in passato ho ottenuto risultati importanti, per cui spero di potermi ripetere il prossimo fine settimana!”

Lascia il tuo commento
commenti