Guido Pini. Il debutto all'Estoril funestato da un problema alla moto. E domenica Valencia

Auto e Moto
visibility457 - martedì 04 maggio 2021
di Redazione
Più informazioni su
Guido Pini
Guido Pini © N.c.

Nel fine settimana del 25 aprile il giovane pilota mugellano Guido Pini ha debuttato nel Cev (campionato europeo) nella gara sul circuito portoghese dell'Estoril. Purtroppo il giovane mugellano si è misurato con un fine settimana piuttosto sfortunato; in quanto fin dalle libere del giovedì gli è apparso chiaro che qualcosa nella moto non andava.

Il team ha lavorato a lungo sul set up della moto, cercando di migliorare i problemi di aderenza e di feeling con le gomme e con le forcelle. Purtroppo nelle qualifiche Guido non ha potuto però fare meglio della 37esima posizione su 50 partenti (registrando anche alcune cadute). La domenica ha finito quindi gara 1 in 23esima posizione, e gara 2 in 21esima (entrambe gare difficili, in rimonta, ma sempre con la sensazione che ci fossero problemi alla moto). E solo la domenica sera (a giochi ormai fatti) i meccanici hanno scovato il problema alla moto: l'ammortizzatore posteriore (il mono) danneggiato, che comprometteva la stabilità e le prestazioni.

Il prossimo appuntamento ora sarà domenica (9 maggio) a Valencia. Il nostro migliore 'In bocca al lupo' a Guido!

Lascia il tuo commento
commenti