Come vorresti la nuova scuola? Sondaggio a Vaglia tra genitori, addetti e studenti

Ecco come partecipare

Attualità
visibility311 - giovedì 15 ottobre 2020
di Redazione
Più informazioni su
Sondaggio
Sondaggio © Mirko Grisendi

Di seguito l'invito alla partecipazione che il sindaco di Vaglia, Leonardo Borchi, e l'assessore all'Istruzione, Sabrina Curradi, hanno inviato ad addetti ai lavori e alla popolazione scolastica di Vaglia:

Finalmente i nuovi piani urbanistici comunali sono vigenti e l’Amministrazione comunale può dare corso al processo che dovrà portare alla realizzazione del nuovo plesso scolastico previsto nel capoluogo.

Si parte con la progettazione della struttura, che avrà un percorso partecipativo da parte della cittadinanza. In particolare l’Amministrazione è interessata a condividere obiettivi e soluzioni con la popolazione scolastica tutta: dal dirigente, agli insegnanti, per passare al personale di custodia, agli alunni e le loro famiglie.

La nuova scuola, nelle previsioni dell’Amministrazione comunale, deve essere un complesso che vive anche oltre la didattica. Con le sue strutture sportive, i laboratori per le attività culturali e gli spazi sociali si candida a polo e baricentro della vita di aggregazione di tutto il territorio.

In questa ottica vi inviamo questa lettera invitandovi a mettere a fuoco i vostri desiderata e le vostre esigenze con un lavoro integrato tra le varie componenti scolastiche. Siamo interessati ad avere proposte di quali locali si sente la necessità per svolgere specifiche attività; quali strutture sportive vanno privilegiate, tipo campo da volley piuttosto che pista da atletica; se si ritengono utili degli orti didattici e così via.

Le proposte e le richieste che scaturiranno dovranno pervenire alla e-mail: progettazionescuola@comune.vaglia.fi.it entro l’8 novembre pv.

Sempre disponibili al confronto e per ulteriori informazioni, aspettiamo con fiducia i vostri contributi.

Il Sindaco, Leonardo Borchi
L’Assessore all’Istruzione, Sabrina Curradi

Lascia il tuo commento
commenti