Il Questore di Firenze in visita a Scarperia e San Piero

Attualità
visibility220 - martedì 06 ottobre 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Da sinistra il sindaco Ignesti e il Questore Santarelli
Da sinistra il sindaco Ignesti e il Questore Santarelli © N.c.

Nella giornata di oggi, martedì 6 ottobre, il Questore, dottor Filippo Santarelli, che si è insediato a Firenze da giugno scorso, ha fatto visita al Comune di Scarperia e San Piero. In un clima di informale cordialità il Questore, accompagnato dal Capo di Gabinetto della Questura, ha incontrato il Sindaco Federico Ignesti e gli Assessori del Comune nel Palazzo dei Vicari a Scarperia.

Durante l’incontro, le autorità hanno discusso delle peculiarità del territorio comunale e dell’intero Mugello. In particolare il Questore, precisando che il controllo di tutto il territorio, e non solo della città capoluogo, è il suo obiettivo primario, ha assicurato sua collaborazione nel supportare gli enti locali nella prevenzione e contrasto alla criminalità, valorizzando la preziosa collaborazione tra i Cittadini, Forze di Polizia e Sindaci, ai quali è demandata per primi la competenza territoriale.

Il Sindaco Federico Ignesti ha assicurato la massima disponibilità nei confronti delle forze dell’ordine. Da parte di entrambi è stata espressa la convinta volontà di collaborare reciprocamente per il buon governo quotidiano della comunità. Alla fine dell’incontro il Sindaco ha consegnato al Questore una cartellina con alcune litografie che raffigurano i beni culturali e gli scorci paesaggistici del Comune di Scarperia e San Piero e un coltello modello “zuava” della prestigiosa produzione artigianale dei coltellinai locali.

Lascia il tuo commento
commenti