Scuola. Dal Cts via ai test rapidi (per lo screening)

Attualità
visibility1045 - martedì 29 settembre 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Covid e bambini
Covid e bambini © pedro_wroclaw

Secondo quanto riportano i principali quotidiani (ad esempio La Repubblica) il Comitato Tecnico Scientifico avrebbe dato il via all'utilizzo dei test rapidi nelle scuole per l'attività di screening.

Secondo un accordo di massima sulla bozza della circolare del Ministero della Salute si aprirebbe ai test antigenici per attività di screening. Si tratta di tamponi rapidi che permetterebbero di eseguire milioni di test direttamente negli istituti e che potrebbero dare i risultati nel giro anche di 20 minuti.

Il tutto, come scrive Repubblica, permetterebbe una svolta nella gestione dei casi sospetti.

Lascia il tuo commento
commenti