Pillola abortiva nel consultorio di Borgo. NonUnadiMeno: 'Una vittoria'

Attualità
visibility1036 - domenica 02 agosto 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Pillola
Pillola © Pexels

Spiega il gruppo Non Una di Memo Mugello in una nota: Riteniamo importante diffondere quanto successo nei consigli di Unione Montana dei Comuni del Mgello e del comune di Borgo San Lorenzo nell'ultima settimana. La mozione per la somministrazione della pillola abortiva, la RU486, nel consultorio di Borgo San Lorenzo, presentata in Unione dei Comuni e nel comune Di Borgo San Lorenzo, rispettivamente da "Mugello in comune" e da "Borgo in comune", è stata approvata, con alcune integrazioni proposte dal centrosinistra, in entrambi i consigli, con i voti favorevoli dei gruppi di centrosinistra e per Borgo, di una parte della lista civica di maggioranza.

Questo significherà, oltre a garantire un servizio importante per le donne che dovrebbe essere organizzato in pochi mesi, anche una riqualificazione del nostro consultorio principale, con le dovute risorse sia strumentali che di personale. Che dire, non possiamo che compiacerci di questa vittoria, che altro non è che un primo passo verso la riqualificazione dei nostri consultori!

NUDM-Mugello 2 Agosto 2020

Lascia il tuo commento
commenti