Mascherine nelle edicole. Ecco dove trovarle in Mugello

Una prima lista (in aggiornamento) dei rivenditori che le avranno, diffusa da Toscana Notizie

Attualità
visibility4241 - venerdì 05 giugno 2020
di Nadia Fondelli
Più informazioni su
edicola
edicola © Gerd Altmann da Pixabay

Aggiornamento di venerdì 5 giugno - Ecco un primo elenco diffuso dall'agenzia Toscana Notizie delle edicole e rivendite mugellane che potranno distribuire le mascherine:

Borgo San Lorenzo Viale della Resistenza (Parcheggio ospedale)
Borgo San Lorenzo Viale Kennedy (Edicola Mei)
Borgo San Lorenzo Via Leonardo da Vinci
Borgo San Lorenzo Corso Matteotti (Edicola Maghy)
Borgo San Lorenzo Via Caiani (Parcheggio Piscina)
Ronta Cooperativa di Consumo
Dicomano Edicoleria Via Nazionale
Dicomano Piazza della Repubblica
San Piero a Sieve Via Provinciale
Barberino di Mugello Viale Gramsci
Barberino di Mugello Via Primo Maggio
Scarperia Viale Matteotti
Scarperia Via Roma
Vicchio Via Garibaldi
Vaglia Via Bolognese
Pratolino Il Giornalaio
Marradi Cartoleria Edicola Via Talenti
Palazzuolo Sul Senio Non solo Alimentari Piazza Garibaldi

Scatta da venerdì 5 giugno la distribuzione delle mascherine gratuite nelle 1200 edicole toscane che hanno aderito all'iniziativa messa in piedi dalla Regione Toscana in accordo coi distributori di giornali.


Anche a Firenze da domani mattina, dietro presentazione della tessera sanitaria, potranno essere ritirate dal giornalaio due pacchi da cinque mascherine per ogni intestatario di tessera sanitaria.

Alcune importanti informazioni:

- la prima dotazione personale dovrà essere consegnata solo in un'unica tranche dovrà durare fino al 15 giugno
- non tutte l'edicole sono obbligate ad aderire all'iniziativa
- non si possono prenotare in alcun caso le mascherine
- attenersi alle disposizioni di ogni singola edicola per orario e giorni di distribuzione per evitare code e assembramenti
- non è obbligatorio acquistare giornali per avere le mascherine
- non è possibile presentarsi con la fotocopia della tessera sanitaria ma solo con la tessera in originale
- è a discrezione dell'edicolante dare a ciascuna persona un numero limitato di mascherine (presupponendo marito, moglie e un figlio)
- ogni edicola è dotata di 1000 mascherine fino ad esaurimento scorte
- ogni edicolanteè obbligato a registrare il codice fiscale dell'utente con suo smarthpone o altro device proprietario

Infine, è il distributore stesso di Firenze e provincia Andrea Giorgi a specificare che questo è un servizio che viene offerto gratuitamente per la comunità dalle circa 300 edicole che hanno aderito alla distribuzione su Firenze e provincia e non vi è per avere le mascherine nessun obbligo di acquisto di giornali, riviste o libri



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Cologna Lorenzo ( Bamby) ha scritto il 05 giugno 2020 alle 13:54 :

    Grazie per aver dimenticato un altra volta di parlare di Firenzuola! Rispondi a Cologna Lorenzo ( Bamby)

    Saverio Zeni ha scritto il 05 giugno 2020 alle 20:35 :

    Gentile Sig. Lorenzo, non ci siamo dimenticati per niente Firenzuola. La mancanza del comune dell'Alto Mugello dipende dal fatto che probabilmente le edicole locali non hanno aderito all'iniziativa. Infatti, come specificato nell'articolo, si parla di edicole aderenti all'iniziativa della Regione Toscana. In effetti il report diffuso successivamente sui quantitativi distribuiti, Firenzuola non è rappresentata. Rispondi a Saverio Zeni