Premier: "Al via sperimentazione del sierologico e App Immuni. Italiani fate le vacanze nel Paese"

Attualità
visibility1127 - giovedì 21 maggio 2020
di Martina Stratini
Giuseppe Conte
Giuseppe Conte © n.c

"Se il peggio è alle spalle lo dobbiamo ai cittadini che hanno modificato i loro stili di vita", ha esordito così questa mattina (21 maggio 2020) il premier Giuseppe Conte alla Camera durante l'informativa sull'emergenza Covid-19 sulla FASE 2. Necessario dunque adesso una ripresa economia del Paese, la sfida forse più difficile: "Con il dl Rilancio abbiamo solo messo le basi per la ripartenza".

Conte ha poi ribadito la necessità durante la FASE 2 di un comportamento responsabile da parte degli italiani con rispetto delle distanze di sicurezza e divieto di assembramenti e dunque feste e movida. "Con la stessa determinazione ritengo possibile, anzi doveroso, compiere una scelta coraggiosamente indirizzata verso un rapido ritorno alla normalità. Siamo nella condizione di affrontare la fase 2 con fiducia e responsabilità", dice Conte.

Il premier ha poi annunciato l'avvio dal 25 maggio ai test sierologici volontari su alcune persone per finalità di ricerca scientifica: "In questa fase sono importanti test molecolari. Il 25 maggio partiranno i test sierologici gratuiti per 150mila cittadini per esclusiva finalità di ricerca scientifica".

Per quanto riguarda l'andamento delle curva epidemiologica Conte ha poi sottolineato come sia fondamentale per il Governo tenere d'occhio le Regioni: "Non confidiamo solo nell'autodisciplina dei singoli, abbiamo definito un articolato sistema di controllo degli andamenti epidemiologici. Stiamo potenziando i controlli tramite i test molecolari e sierologici. L'Italia è primo posto per numero di tamponi per abitanti fino a oggi 3, 17 milioni".

Al fine di potenziare il controllo della curva il Premier ha anche annunciato la sperimentazione a breve dell'App Immuni che assicura avverrà nel pieno rispetto della privacy e verrà utilizzata solo per tracciare i contatti e dunque contenere la pandemia : "Il governo ha introdotto una disciplina per realizzare la app Immuni nel pieno rispetto della privacy e della sicurezza nazionale. Nei prossimi giorni partirà la sperimentazione su questa nuova applicazione, i dati verranno usati solo per la tracciabilità del virus".

Il Premier ha poi lanciato due appelli volti al fine del rilancio dell'economia italiana:

  1. Il primo rivolto ai cittadini in vista dell'estate: "Quest'anno fate le vacanze in Italia , scoprite tante bellezze sconosciute". Conte ha poi ribadito le misure volte a tal fine come il 'bonus vacanze' ed ha annunciato il taglio dell'Imu per gli alberghi.
  2. Il secondo appello lo ha rivolto al sistema bancario: "Il sistema bancario può e deve fare di più per erogare i prestiti, si possono erogare prestiti nel giro di 24 ore".

Conte ha concluso la sua informativa alla camera con l'annuncio di un decreto legislativo che "introdurrà molti elementi di novità per offrire all'Italia uno shock, in particolare sul tema delle infrastrutture". Nel decreto ci sarà un iter semplificato su un elenco di opere strategiche con poteri derogatori ma senza che ciò faccia venir meno i controlli più rigorosi che assicurino piena trasparenza ed evitino infiltrazioni mafiose.

Lascia il tuo commento
commenti