Borgo. I commercianti: "Le agevolazioni siano per tutti, non solo per il Centro Commerciale Naturale

Attualità
visibility1463 - mercoledì 20 maggio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Negozio
Negozio © Pixabay

Confcommercio: “bene le misure di sostegno decise dal Comune, ma che servano a tutte le imprese”. “Non solo le attività del Centro Commerciale Naturale. Le misure di sostegno decise dal Comune di Borgo San Lorenzo devono coinvolgere tutte le imprese”. Lo sostiene Confcommercio all’indomani della riunione con la quale l’Amministrazione ha illustrato agli operatori i suoi progetti.

L'associazione di categoria spiega di apprezzare l’impegno del Comune di Borgo San Lorenzo nel sostenere le imprese in questo momento difficile. Citando come ottime misure l'abbattimento della Tosap, gli sgravi per il parcheggio ai clienti, e la piattaforma online per promozione e prenotazione. Però, spiegano con una nota, questi strumenti non possono essere riservati solo ad alcuni. Tenendo conto che nel Centro Commerciale Naturale ci sono 59 imprese su un totale di 300 tra negozi e pubblici esercizi nel comune. E propongono, ad esempio, di utilizzare le aree verdi per aumentare l'accoglienza di bar e ristoranti e, per i parcheggi, di mettere ad esempio la prima mezz'ora gratuita per tutti.

Lascia il tuo commento
commenti