Bruno e Franca. 65 anni insieme

Arrivati in Mugello dopo aver abitato in varie parti d'Italia. Ora per loro nozze di platino

Attualità
visibility2433 - mercoledì 20 maggio 2020
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Bruno e Franca nel giorno delle loro nozze (1955)
Bruno e Franca nel giorno delle loro nozze (1955) © Aldo Giovannini

Arrivare alle nozze d’oro (50 anni) è un bel traguardo, giungere a quelle di diamante (60 anni) il traguardo è quasi impensabile, ma arrivare a tagliare il nastro delle nozze di platino (65 anni), sportivamente parlando è come vincere il Tour de France a … 45 anni!

Ci sono giunti gli amici Bruno Vicenzi e la gentile signora Franca Brezzi, che si unirono in matrimonio in una tiepida mattina di maggio del 1955 nella Chiesa di San Giorgio a Castelceriolo in provincia di Alessandria. Queste due amabili persone, native della Liguria, sposatesi in Piemonte, residenti per molti anni in Romagna, eccoli per ragioni di famiglia giungere in Toscana, a Borgo San Lorenzo.

Hanno subito amato questa terra inserendosi con grande entusiasmo; Bruno ottimo baritono ha fatto parte della Corale Santa Cecilia, appassionato di bocce eccolo al pallaio dietro Sieve accattivandosi la simpatia di tanti amici, che giornalmente si ritrovano per passare un po di tempo in letizia, seguendo sempre tutti quegli eventi che culturalmente e storicamente hanno caratterizzano la cittadina che li ha, con calore,…adottati. Tanti auguri dai figli, dai nipoti e da tutti i loro cari, mentre da parte nostra e dagli amici borghigiani vivissimi complimenti.

Foto 1


Foto 2


Lascia il tuo commento
commenti