Lavori al centro di Marradi. Cosa cambia dal 1 giugno

Attualità
visibility366 - martedì 19 maggio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Marradi
Marradi © Antonio Martinetti

Dal 1 giugno volto rinnovato e più spazi a esercizi e attività commerciali
La ripartenza a Marradi scatta, simbolicamente, da piazza Scalelle. Nuovo arredo urbano, marciapiedi rifatti, via le auto per concedere alle attività commerciali il suolo pubblico. Dal 1 giugno questo sarà il volto della piazza centrale di Marradi. Una piazza rinnovata, resa ancora più fruibile, vivibile e accogliente. E pedonalizzata per contribuire alla ripartenza degli esercizi commerciali.
"I lavori di rifacimento dei marciapiedi in piazza Scalelle stanno proseguendo ed entro il mese ci è stata garantita la conclusione per poi iniziare con i lavori in via Fabroni. La piazza centrale perciò si presenterà con marciapiedi completamente sistemati, con nuove fioriere e sedute, a completa disposizione dei marradesi e dei visitatori - sottolinea il sindaco di Marradi Tommaso Triberti -. Con le associazioni di categoria abbiamo condiviso una nuova organizzazione degli spazi, sia in Piazza Scalelle che in altre zone del Centro storico e non solo, ampliando l'area pubblica a disposizione degli esercizi per agevolarne e sostenerne la ripresa. Garantiremo anche un sostegno economico, decisione approvata nel Consiglio comunale di sabato all'unanimità: un contributo fino a 1000 euro per un massimo dell'80% del costo sostenuto, per aiutarli nell'acquisto di nuovo arredo per la delimitazione e riqualificazione delle nuove aree".
Le maggiori superfici concesse dal Comune, d'intesa con le associazioni di categoria, serviranno a riorganizzare le attività e rispettare le disposizioni sul distanziamento sociale. Ma altri accorgimenti saranno previsti nel centro storico e non solo. "Sarà un'estate diversa ovviamente, ma siamo determinati e presenteremo il nostro paese con una veste ed una organizzazione nuova - afferma il sindaco Triberti -. Vogliamo che sia ancora più bello e accogliente, con spazi più ampi a disposizione per i marradesi e per i turisti che vorranno passare qualche giorno tra aria pulita e le bellezze dei nostri sentieri e del nostro paese".
Da lunedì 25 maggio riprenderà il mercato degli ambulanti in versione standard nel centro storico, ossia con la presenza anche dei banchi extra-alimentari, ma con una riorganizzazione che consentirà il rispetto delle distanze previste. La parte alimentare rimarrà presso la zona del parcheggio antistante le scuole almeno fino al termine dei lavori di riqualificazione del Mercato Coperto, previsto nella seconda metà di luglio.

Ufficio stampa Comune di Marradi

Lascia il tuo commento
commenti