Sport e passeggiate con o senza mascherina? Il sindaco di Marradi chiarisce

Devo metterla o portarla con me? E l'usanza della mascherina al collo?

Attualità
visibility2127 - domenica 10 maggio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Mascherina
Mascherina © pisauikan

Arriviamo ormai al termine di questo primo week end della fase 2 e qualche considerazione è doverosa. Lo scrive il sindaco di Marradi, Tommaso Triberti, che dopo aver ringraziato i volontari del paese affronta alcune considerazioni sull'uso della mascherina: LA MASCHERINA E' OBBLIGATORIA e va portata sempre dietro. Se sono in mezzo al bosco oppure a fare un giro in bici in cima al Passo dell'Eremo non serve metterla e poi scrivere sui social che fa male....basta averla con sè! Però bisogna averla dietro perchè se incontro qualcuno, me la devo mettere.

Lo sport lo faccio da solo senza mascherina, ma se mi incontro con altri la devo mettere. Altro piccolo appunto, nello svolgimento dell'attività sportiva la distanza da tenere è due metri, ma non giochiamo con il righellino, almeno noi adulti.

Se sono con i componenti del mio nucleo familiare, tra conviventi, non importa metterla ma se vedo un amico o un conoscente, se entro in un negozio o altro, si. La devo mettere. Se ad esempio porto fuori la spazzatura e non c'è nessuno posso fare senza ma devo averla dietro perchè se mi capita di incontrare qualcuno...zac, me la tiro su.

Portare invece la mascherina al collo mentre si parla con gli amici trovati per strada non è una trovata geniale, anzi.

Dai che ce la possiamo fare. Altra cosa, il NASO!!! Il NASO!!! LE MASCHERINE DEVONO COPRIRE ANCHE IL NASO....ve lo assicuro, me lo ha detto uno bravo! Ora, capisco che non sia il massimo portare sempre la mascherina ma ci sono delle modalità e vanno rispettate per il bene nostro e di chi incontriamo. Anche perché diciamo la verità, anche chi ha un bel nasino, con la mascherina sotto, non risulta una gran bellezza, anzi!

Lo abbiamo detto, FIDUCIA e RESPONSABILITA'...e aggiungerei BUONSENSO!

Clicca qui per il resto delle considerazioni del sindaco Triberti

Lascia il tuo commento
commenti