Decreto virus. Cinque violazioni riscontrate nel weekend dalla Municipale, anche per Jogging

In tutto controllate 290 persone e 56 esercizi commerciali, accertando 5 violazioni

Attualità
visibility4835 - lunedì 06 aprile 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
I controlli
I controlli © Unione Comuni Mugello

Proseguono, e si intensificano, sul territorio i controlli della Polizia municipale Unione Mugello sul rispetto delle disposizioni governative di contrasto e contenimento del Covid-19. Nel weekend le pattuglie hanno controllato 290 persone e 56 esercizi commerciali, accertando 5 violazioni. Tra queste, sono state elevate sanzioni per jogging e attività fisica in luoghi non consentiti.

Complessivamente, ad oggi, nel territorio di competenza della Polizia municipale Unione Mugello (Barberino, Borgo S. Lorenzo, Dicomano, Scarperia e S. Piero, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Vicchio) sono state fermate e controllate 2.214 persone mentre sono 424 gli esercizi commerciali controllati, 32 le violazioni (tra sanzioni penali e amministrative). Effettuati 196 servizi di ordine pubblico.

Pattugliamenti e controlli sul territorio sono condotti anche dalle forze dell'ordine.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Laura ha scritto il 06 aprile 2020 alle 19:09 :

    Sono una madre la cui figlia è un angelo dei tanti che ha lasciato il tetto della propria casa x curare gli anziani e il mostro. Sento via radio alla TV tante parole x medici infermieri e volontari(scusate se non elenco tutti coloro che hanno il mio rispetto mettendo a repentaglio la propria salute per tutti noi)ma quando lo vivi da vicino un contagio dei tuo cari al servizio di tutti ti senti un emarginato e trattato come un pericolo. A Queste persone vorrei dire solo che se ti ammali ringrazia queste persone che per curare te o un tuo familiare rischia la propria salute e un suo familiare non è da emarginare perché è tale.come sempre la cattiveria e l'EGOISMO non a rispetto per nessuno. Grazie grazie a tutti gli angeli Rispondi a Laura