Monumento ai caduti Borgo. Una lettera e una mozione (5 Stelle) per valorizzarlo

Si chiede tra le altre cose che sia impedito l'accesso all'interno del suo perimetro per una questione di rispetto della memoria

Attualità
visibility512 - martedì 18 febbraio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Il Monumento ai Caduti in occasione del Carnevale
Il Monumento ai Caduti in occasione del Carnevale © OK!Mugello

ll Movimento Cinque Stelle di Borgo San Lorenzo ha presentato una mozione per chiedere che siano eseguite manutenzioni straordinarie al Monumento ai Caduti situato all'interno dei giardini di Piazza Dante, a Borgo San Lorenzo. Nel testo, che trovate qui sotto in immagine, si chiede di valorizzare il monumento (così come è stato fatto per il resto della piazza) anche con una adeguata illuminazione e con una recinzione che impedisca l'accesso al suo interno:

Proprio al monumento di Piazza Dante nei giorni scorsi è arrivata in redazione anche una lettera di una lettrice: Spett.le OK!Mugello,

Visto che questa testata è l’unica che dice le cose giuste senza nascondersi dietro a ideologie varie e senza paura per il potere politico locale, ancora una volta, dopo che avete pubblicato le rimostranze di una lettrice la scorsa settimana, allego una foto di domenica durante il carnevale con tanti bambini a divertirsi sul monumento ai Caduti, in ricordo dei 300 borghigiani che morirono tragicamente durante la prima guerra mondiale. Niente rispetto, niente educazione civica, con i genitori a fotografarli. Una anziana vicino a me mi disse che a suo nonno gli vennero amputate le gambe e mori dopo atroci dolori e il suo nome è impresso sulla lapide. Ecco la mia rabbia di semplice cittadina. Grazie, grazie della pubblicazione.

(lettera firmata)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Michele motolese ha scritto il 19 febbraio 2020 alle 20:25 :

    A, ma allora ci vuole una mozione ufficiale per smuovere un po’ le acque il 12 Aprile 2019 Scrive un lettore: Buongiorno, Passando per piazza Dante ho notato che c’è una manifestazione una fiera di piante o giardinaggio non so (fioriinfiera). È una buona opportunità per il paese Ma quello che non capisco è perché il monumento ai Caduti venga adoperato come vetrina di vendita come scaffale con il materiale tutto sui gradini fino ad arrivare alla scritta che ricorda i militi caduti in guerra. Eppure spazio a disposizione c’è Non so se qualcuno a dato il permesso per questo, se ciò è , è un fatto molto grave perlomeno da come la vedo io. Il rispetto dei Caduti in guerra oscurato per questioni di lucro è un vero e proprio vilipendio ad un monumento Spero proprio che qualcuno intervenga Rispondi a Michele motolese