Unione Mugello. Forza Italia chiede Consiglio straordinario su Coronavirus

Attualità
visibility262 - martedì 18 febbraio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Coronavirus
Coronavirus © Unsplash

Spiega una nota dei vice coordinatori provinciali Giampaolo Giannelli e Raffaella Ridolfi: Le ultime notizie sul coronavirus destano preoccupazione - affermano Raffaella Ridolfi e Giampaolo Giannelli, Vice Coordinatori provinciali di Forza Italia. Il numero crescente di morti (siamo già a oltre 1800 alla sera del 17 febbraio) e di contagi, non deve divenire assolutamente panico, ma neanche portare alla disattenzione o ad essere troppo superficiali. Si parla di un Virus per il quale l’OMS ha dichiarato che è un’emergenza di salute pubblica di preoccupazione internazionale. Ci si trova di fronte a un evento straordinario che costituisce un rischio per la salute pubblica per altri stati attraverso la diffusione internazionale della malattia e che richieda potenzialmente una risposta internazionale coordinata.

Il console cinese in Italia inoltre ha parlato di 2.500 cinesi di ritorno dai festeggiamenti del capodanno cinese in Cina: 2.000 su Prato, 500 su Firenze. La comunità di Prato è, come noto, quella dove è più alta la presenza di cittadini di origine cinese, in gran parte provenienti dallo Zhejiang, quarta regione cinese interessata per numero di casi accertati.

E' fondamentale quindi che vi sia una attenta opera di prevenzione e profilassi, a tutti i livelli.

Seppur il Mugello non sia attualmente direttamente interessato - continuano i 2 esponenti azzurri - numerosi cittadini allarmati ci chiedono precise delucidazioni in merito alle misure cautelari in essere, in particolare sul rientro in Italia dei cinesi sopra citati.

Riteniamo quindi necessario - proseguono Ridolfi e Giannelli - che anche l'unione comuni Mugello, come già accaduto in altre realtà territoriali (empolese valdelsa) dedichi un consiglio straordinario che tratti con urgenza il fenomeno del coronavirus, invitando esperti qualificati di Asl e istituzioni, che sappiano fornire dettagli scientifici e di buona prassi sul modo di affrontare questa emergenza.

I nostri rappresentanti in Unione dei comuni Mugello si attiveranno immediatamente - concludono i 2 vice coordinatori di Forza Italia - affinchè un tema così delicato ed importamte per la tranquillità dei cittadini, sia trattato al più presto possibile, senza allarmismi ma con la dovuta accortezza e razionalità.

Raffaella Ridolfi vice coordinatore provinciale Forza Italia

Giampaolo Giannelli vice coordinatore provinciale forza Italia

Lascia il tuo commento
commenti