Ex Italcementi. Confesercenti contraria all'ipotesi commerciale: "Pronti al dialogo con Pelago"

Attualità
visibility501 - lunedì 10 febbraio 2020
di Martina Stratini
Più informazioni su
Ex Italcementi
Ex Italcementi © Google Maps

La settimana scorsa avevamo su Ok!Mugello trattato la complessa situazione dell'Ex Italcementi di San Francesco nel Comune di Pelago e le ipotesi di riqualificazione, che vede compresa anche una eventuale trasformazione da parte di privato dell'area in commerciale. Contraria l'opposizione, le amministrazioni comunali di Pelago e di Pontassieve si dicono aperte al dialogo con commercianti e cittadini (Leggi qui l'articolo).

Giunge in merito a tale tematica alla redazione una nota stampa da parte di Claudio Clementi, Responsabile Confesercenti Valdisieve, Valdarno e Chianti che esprime il profondo dissenso alla trasformazione dell'ex area Italcementi in commerciale ed una volontà di dialogo con l'amministrazione comunale di Pelago:

Confesercenti Valdisieve è disponibile al dialogo con l’amministrazione comunale di Pelago relativamente a progetti di riqualificazione e bonifica dell’area Ex-Italcementi”. Come Confesercenti ringraziamo il Sindaco di Pelago Povoleri per l’apertura al confronto con le associazioni di categoria; siamo pronti a collaborare e dialogare su possibili soluzioni e ipotesi di riqualificazione dell’intera zona. Resta ferma la convinzione che la soluzione per l’Ex-Italcementi non può portare ad una conversione da area produttiva ad area commerciale, con la costruzione di una superficie di media distribuzione. Siamo fortemente contrari a questa soluzione, per le ricadute negative che si potrebbero verificare sul tessuto commerciale, caratterizzato da piccole e medie imprese, dell’intera Valdisieve, e sull’intero tessuto sociale: la chiusura dei negozi comporterebbe la perdita anche di un importantissimo presidio del territorio, con conseguenze legate al degrado e al favorire il proliferare della microcriminalità. Confesercenti Valdisieve ribadisce la piena collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Pelago e con l’Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve su progetti di riqualificazione e sviluppo dell’area
Lascia il tuo commento
commenti