Banda Ultralarga a S. Piero, Pianvallico e Scarperia (frazioni). Via al cantiere

Secondo una nota della Regione si avrà ​Internet a mille megabit al secondo anche nelle frazioni più piccole di Scarperia e San Piero a Sieve. Domani la presentazione del progetto

Attualità
visibility269 - lunedì 20 gennaio 2020
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Banda ultralarga
Banda ultralarga © Pixabay

Internet a mille megabit al secondo anche nelle frazioni più piccole di Scarperia e San Piero a Sieve nel Mugello, in provincia di Firenze. Si apre il cantiere per portare la banda ultralarga a San Piero appunto, a Pianvallico e in circa trecento edifici al momento non connessi ad alta velocità a Scarperia. I lavori sono finanziati dalla Regione Toscana, così come tutti quelli che interessano le cosiddette aree bianche, ovvero i territori dove i gestori, per la presenza magari di troppi pochi abitanti od attività economiche, hanno deciso e comunicato di non voler investire.

L’intervento in corso nel comune del Mugello sarà illustrato nel corso di una conferenza stampa organizzata per martedì 21 gennaio alle ore 15 nel cantiere aperto in via Nilde Iotti 23/25. Con l’assessore alla presidenza della Toscana Vittorio Bugli e ai rappresentanti di Open Fiber, l’azienda che ha vinto l’appalto per tutta la Regione, ci sarà il sindaco.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Paolo ha scritto il 20 gennaio 2020 alle 18:39 :

    A Borgo invece quando??? Visto che non si superano 60/70 mbs Rispondi a Paolo