Borgo. Che fine ha fatto la panchina rossa contro la violenza?

Notizia foto singolare, è stata subito rimossa... Perché?

Attualità
visibility2582 - giovedì 28 novembre 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Panchina rossa a Borgo?
Panchina rossa a Borgo? © N.c.

Aggiornamento di giovedì 28 - Che fine ha fatto la panchina rossa di Piazza Dante a Borgo? Se lo chiedono alcuni consiglieri comunali di opposizione di Borgo San Lorenzo, facendo notare che la panchina inaugurata nei giorni è stata subito rimossa. Naturalmente, pensiamo, vi saranno dei motivi legati magari a qualche operazione o lavoro da terminare sulla panchina o sul suo basamento. Rimane comunque una cosa singolare... E l'oggetto della nostra Foto del Giorno....

La nuova foto del Giorno di OK!Mugello è stata scattata a Borgo San Lorenzo, in occasione dell'inaugurazione della panchina rossa contro la violenza sulle donne. Il taglio del nastro, che si è tenuto oggi (lunedì 25 novembre) è inserito in un più generale programma di iniziative. Ricordiamo in proposito quanto scritto nei giorni scorsi da Massimiliano Miniati su OK!Mugello:

Il 25 novembre, Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il programma inizierà alle 14.30 nei giardini di Piazza Dante dove, con la collaborazione di CGIL e SPI-CGIL, Teresa Bruno e Petra Filistrucchi di Artemisia e le classi a tempo prolungato della Scuola Secondaria di 1° Grado Giovanni della Casa, verrà inaugurata la Panchina Rossa. Alle 15.30 al Centro d’Incontro verrà invece presentata l’installazione realizzata al Centro Giovani Chicchessia dai ragazzi del “Different Art Group” grazie al progetto Green Youth finanziato e sostenuto da Fondazione CR Firenze, Il Cuore si Scioglie, Angeli del Bello, Aleteia e Istituto Formazione APAB con il patrocinio dei Comuni di Borgo San Lorenzo e Firenze. Alle 21.00 invece la giornata si concluderà al Circolo La Terrazza di Ronta dove l’Associazione Lo Scrittoio porterà in scena “10 campanelli” con la regia di Maria Amore.

Le iniziative si concluderanno sabato 30 novembre presso l’Auditorium del Liceo Giotto Ulivi. Alle 9.30 il via al confronto con i ragazzi alla presenza di Bernard Dika, psicologhe del Centro Antiviolenza Artemisia e Amministratori locali, alle 10.00 l’Associazione Lo Scrittoio riproporrà lo spettacolo “10 campanelli”, alle 11.00 la chiusura con il progetto “Punte di spillo”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti