Il taglio del Gran Mugello Ubaldino. Cronaca e foto della serata

Il servizio a cura del nostro collaboratore Aldo Giovannini

Attualità
visibility269 - lunedì 07 ottobre 2019
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
da sx Guy Mitchell, Cosimo Guccione, Msr. Benjamin V.Wohlauer, Federico Ignesti, Luigi Bolli e la Signora Wohlauer
da sx Guy Mitchell, Cosimo Guccione, Msr. Benjamin V.Wohlauer, Federico Ignesti, Luigi Bolli e la Signora Wohlauer © Aldo Giovannini

Un palcoscenico di prestigio come il “Chicago Gourmet 2019” al Millenium Park - così scrivemmo nell’articolo di presentazione dell’evento su OK!Mugello - la location dove verrà presentato in anteprima l’atteso evento della tradizione autunnale Toscana che nella sua nona edizione sarà arricchito anche da interessanti iniziative collaterali. Il seguito storico è avvenuto domenica scorsa 6 ottobre 2019 a Scarperia, quando lo Special Guest Guy Mitchell, della White House Executive Chef in Tour” ( presente anche lo Chef Eddie Gallagher, Food Network), è giunto nel Mugello proveniente da Washington, per dare un alto significato, per la presenza di un personaggio così carismatico è importante, a questo significativo evento per la nostra terra, e per ricordare il 200° anniversario dell’apertura della Sede del Consolato Generale U.S.A., a Firenze (1819 - 2019) come del resto avemmo modo di scrivere lo scorso 11 luglio 2019, quando il Console Generale d’Italia degli Stati Uniti d’America Msr Benjamin V. Wohlaur, giunse in visita privata alla grande fattoria e all’attigua antica e storica villa del Palagiaccio, ospite del dott. Luigi Bolli.

La giornata è stata davvero intensa, anzi intentissima per i molteplici eventi che si sono susseguiti tutto il pomeriggio, per giungere alla scena finale (con il taglio del “Gran Mugello Ubaldino”) che hanno caratterizzato una giornata così ricca fra storia, cultura, arte, folclore, musica e sport, per il gaudio del sindaco Federico Ignesti, che si è trovato davanti moltissimi ospiti di alto livello dall’Italia e dall’estero.

Per dovere di cronaca ecco l’elenco dei vincitori evento contest “latti da mangiare”. ideato da Il Palagiaccio.

  • Menzione Speciale: Migliore pizza gourmet (BLOGGER: SARA GUIDA BLOG: PER AMORE - CIBO IN VIAGGIO);
  • Menzione Speciale: Migliore risotto (BLOGGER: FILIPPO CINI BLOG: FILOS DIARY) ;
  • Menzione Speciale: Miglior dolce al cucchiaio (BLOGGER: ANGELA BRONCHINETTI BLOG: MACEDONIA DEI SAPORI);
  • Menzione Speciale: Migliore storytelling (BLOGGER: ANNA E SEBASTIANA FERRO BLOG: PASTICCIANDO INSIEME);
  • Menzione Speciale: Miglior scatto fotografico (BLOGGER: FRANCESCA CIMARELLI BLOG: PANE VINO E ZUCCHERO);
  • Terzo assoluto miglior menù del contest (BLOGGER: ELISABETTA CUTURELLO BLOG: CAKES & CO);
  • Seconpo assoluto miglior menù del contest (BLOGGER: FILIPPO CINI BLOG: FILOS DIARY);
  • Vincitore assoluto miglior menù del contest (BLOGGER: SISTY CONSU BLOG: I BISCOTTI DELLA ZIA).

Dopo la presentazione ufficiale della squadra “Palagiaccio Pallacanestro Femminile Firenze”, che quest’anno si è molto rinforzata e disputerà il Campionato Nazionale di Serie “B”, a cui inviamo sportivamente il nostro “in bocca al lupo” a questa magnifiche e brave ragazze e ai loro dirigenti, si è tenuto l’atteso taglio della prima forma “Gran Mugello Ubaldino” uscito dalle secolari grotte della Storica Fattoria Palagiaccio a Senni già antica residenza di un importante ramo degli Ubaldini, come descrive addirittura Dante nella Divina Commedia.

Dopo l’apertura del formaggio con un particolare coltello dell’antica tradizione artigianale scarperiese dal Mastro Casaro e l’avvio delle prime profumate “midolle”, le “autorità preposte” e il “popolo”, come si diceva una volta, ha fatto la fila per assaggiare questa autentica “eccellenza” (Olmi, Piazzano e Senni, chi non ci sa fare, se ne ingegni: motto mugellano del XVI° secolo) della nostra terra.

L’amico Luigi Bolli molto soddisfatto unitamente a tutto il suo entourage, ha dato l’arrivederci al taglio del Gran Mugello Ubaldino nel 2020.

Nella foto di apertura: da sx Guy Mitchell (White House Executive Chef in Tour), Cosimo Guccione (Ass. Comune di Firenze), Msr. Benjamin V.Wohlauer (Console Generale USA in Italia), Federico Ignesti (Sindaco di Scarperia San Piero), Luigi Bolli (Fattoria il Palagiaccio) e la Signora Wohlauer (Console USA a Napoli)

Lascia il tuo commento
commenti