17 milioni per le aziende toscane (e mugellane). Ma gli imprenditori non lo sanno...

Il 4 ottobre Open Day gratuito per cogliere l'opportunità. La Regione Toscana stanzia 17 milioni a fondo perduto per le aziende, ma gli imprenditori non lo sanno e non li chiedono.

Attualità
visibility6124 - domenica 22 settembre 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
17 milioni per le aziende toscane (e mugellane). Ma gli imprenditori non lo sanno...
17 milioni per le aziende toscane (e mugellane). Ma gli imprenditori non lo sanno... © o.k.

Una enorme opportunità per niente sfruttata dalle aziende toscane. L’Unione Europea tramite la Regione Toscana ha messo a disposizione delle Micro, Piccole e Medie imprese dei contributi a fondo perduto da 10 a 24 mila euro allo scopo di stimolare la crescita aziendale e l’occupazione. Un bando che è stato aperto per la prima volta nel 2016 e a cui hanno partecipato in pochissimi, tanto che nel 2018 è stato riaperto e semplificato per dare a tutti gli imprenditori la possibilità di ottenere i contributi. Da dicembre 2018 è infatti disponibile il cosiddetto Bando A che mette a disposizione delle aziende 17 milioni di euro, da richiedersi tramite un’apposita procedura. In particolare il bando incentiva l’innovazione, allo scopo di aumentare notevolmente il fatturato delle PMI toscane e quindi l’occupazione. Dal 2016 a oggi solo poche aziende ne hanno usufruito, come ad esempio la Hegos srl, che ha ricevuto 22.470 € nel 2018. “Questo bando ci ha permesso di realizzare un nuovo sito dotato di e-commerce e altre attività di marketing che ci hanno portato un aumento di fatturato di 5-6.000€ al mese. Ringraziamo il nostro consulente Luca Giovannetti che ce l’ha fatto ottenere” - dichiara Roberto Bredice della Hegos srl. “Dopo 3 anni dal nostro primo intervento posso affermare che questo strumento ha un effetto dirompente sui fatturati, come dimostrano le varie aziende con cui abbiamo collaborato. Ha però due problemi che ne frenano la diffusione: la mancanza di informazione e la difficile procedura per ottenere i contributi. Due aspetti che siamo finalmente riusciti a risolvere” – Dichiara Luca Giovannetti. A questo scopo il 4 ottobre si terrà la giornata Open Day Bando A per illustrare agli imprenditori mugellani le varie opzioni previste dal bando in base alla tipologia di azienda e la relativa procedura da seguire, eventualmente con l’assistenza di personale specializzato. L’incontro si terrà in via Guido Rossa 8 a Borgo San Lorenzo dalle ore 9 alle 18. L’evento è gratuito ma a numero chiuso, per partecipare è necessario prenotarsi inviando una mail a info@markora.it oppure chiamando al numero 370 3041619. A disposizione delle oltre 6 mila aziende del Mugello ci sono soltanto 5 posti, in caso di esaurimento anticipato dei posti disponibili sarà data la precedenza alle aziende iscritte per prime. Data l’importanza e l’utilità dell’incontro chiediamo a tutti i lettori di spargere la voce tra i propri contatti.

Lascia il tuo commento
commenti