Banti. La Ausl: "Controlli delle forze dell'ordine e nuove chiusure alle finestre"

Attualità
visibility705 - sabato 14 settembre 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Banti. La Ausl: Controlli delle forze dell'ordine e nuove chiusure alle finestre
Banti. La Ausl: Controlli delle forze dell'ordine e nuove chiusure alle finestre © n.c.

Secondo una nota sintetica della Azienda Usl Toscana Centro da oggi anche le forze dell'ordine parteciperanno ai controlli all'ex sanatorio Banti di Pratolino, fino ad ora vigilato da guardie private su indicazione della stessa Asl. La stessa nota assicura anche che i controlli con le unità cinofile (che alcuni cittadini in una lettera aperta lamentavano di non aver mai visto) avverrebbero in realtà nelle ore notturne, e rassicura anche rispetto alla muratura degli accessi (anche se i residenti della zona ricordano come tali murature non riguardino tutti gli accessi e tutte le finestre, anche del piano terreno). Ma ecco la nota Ausl:

Firenze – Viene accolta con vivo compiacimento la notizia del coinvolgimento delle forze dell'ordine nel controllo del Presidio Banti per affrontare ciò che ha assunto le caratteristiche di un problema di ordine pubblico. Si conferma che il servizio di vigilanza , affidato ad un’azienda del settore, prevede la presenza, in orario notturno, dell’unità cinofila.

Per quanto riguarda le attività tecniche, si conferma che è stata disposta, e ripetutamente ripristinata, una recinzione perimetrale intorno alla costruzione e che tutti i varchi che possono consentire un accesso all'edificio, porte e finestre al piano terreno, sono già da lungo tempo tamponati con muratura o protetti con reti elettrosaldate inghisate alla muratura. Di recente sono stati ripristinati alcuni tamponamenti che erano stati nuovamente aperti, e chiusi ulteriori varchi che venivano raggiunti con l'uso di sistemi per arrampicarsi.

 

Lascia il tuo commento
commenti