Inaugurata a Firenze la mostra di Don Nicolò Santamarina, parroco di Ronta

Attualità
visibility1950 - sabato 07 settembre 2019
di Aldo Giovannini
Più informazioni su
Inaugurata a Firenze la mostra di Don Nicolò Santamarina, parroco di Ronta
Inaugurata a Firenze la mostra di Don Nicolò Santamarina, parroco di Ronta © n.c.

Nella foto qui sopra Don Nicolò Santamarina mentre spiega la sua mostra ad alcuni intervenuti - "Una Firenze perfetta" (parole di Antonio Paolucci, ha accolto l' inaugurazione della mostra personale di dipinti a carattere sacro di Don Nicolò Santamarina, amato e stimato parroco della chiesa di San Michele a Ronta di Mugello. Il prof. Antonio Paolucci  dice ancora della grande sfida raccolta da Don Nicolò nello scegliere di rappresentare temi come La Croce, la Madonna e Gesù rischiando di finire nel banale, visti i grandi capolavori che ci hanno lasciato Maestri del calibro di Caravaggio e tanti altri, ma Santamarina invece con il suo stile personalissimo ha saputo dare un messaggio nuovo e forte.

L’inaugurazione, davvero solenne, è avvenuta nel pomeriggio di mercoledì scorso 4 settembre 2019, nello splendido chiostro della Basilica della SS. Annunziata di Firenze, (Sala dell' Annunciazione), dove lo storico dell' arte ha presentato la mostra, elogiando il sacerdote. Don Nicolò, molto emozionato e ovviamente felicissimo, ha ringraziato i presenti dedicando la mostra alla sua cara mamma, morta 10 anni fa e ad alcuni cari amici.

Successivamente e molto apprezzata la parentesi musicale durante la quale il Maestro Marilisa Cantini col suo "Semplicemente Coro" (del quale fa parte lo stesso Santamarina), ha eseguito alcuni brani sacri della tradizione mariana per introdurre il pubblico alla visione dei quadri esposti nel chiostro. Ha concluso la presentazione un ricco buffet approntato dai parrocchiani  di Ronta.

La mostra sarà visitabile ad ingresso libero fino al 20 settembre 2019, ma si spera che possa essere anche allestita a Ronta.

 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Marilisa ha scritto il 07 settembre 2019 alle 08:42 :

    Grazie, Aldo! Auspico per Don Nicol anche un riconoscimento " locale". Marilisa Rispondi a Marilisa