Palazzuolo Viva. Le priorità dell'opposizione dopo il primo Consiglio Comunale

Attualità
visibility1039 - lunedì 17 giugno 2019
di Redazione OK!Mugello
Più informazioni su
Palazzuolo Viva. Le priorità dell'opposizione dopo il primo Consiglio Comunale
Palazzuolo Viva. Le priorità dell'opposizione dopo il primo Consiglio Comunale © n.c.

Alcune dichiarazioni di Rodolfo Ridolfi (Palazzuolo Viva, gruppo di opposizione) dopo il primo Consiglio Comunale:

Comunicato Stampa sul primo consiglio comunale del 15 giugno. Intervenendo sulle linee Programmatiche del Sindaco Moschetti Rodolfo Ridolfi dopo aver ringraziato i palazzuolesi per il grande apprezzamento alla sua candidatura a sindaco ed al programma elettorale della lista, ha chiesto al Sindaco di volere accogliere subito alcune indicazioni concrete del programma della lista Palazzuolo Viva: l'azzeramento dell'Imu per i prorietari di case che ristrutturano per un importo da definire fra i 5000 e 10000 euro, gli interventi sulle strade che attendono soluzioni da cinque anni, l'immediato ripristino del piazzale antistante il Convento di Quadalto, il rispetto delle regole nei rapporti fra cittadini e Amministrazione Pubblica l'adeguamento dei servizi e delle strutture turistiche in primis la Piscina Comunale alle esigenze dei residenti e dei villeggianti, una diversa e più puntuale attenzione ai servizi sociali e sanitari (settore nel quale Palazzuolo è fortemente penalizzato), anche attraverso il superamento di inutili e ripetitive strutture politico-burocratiche come la Società della Salute.

Se la maggioranza accoglierà fra i suoi concreti obiettivi queste indicazioni e le altre che nel corso dei lavori del Consiglio andremo ad esplicitare non mancherà il nostro concreto e fattivo contributo. Il nostro voto di astensione è quindi da considerarsi come una disponibilità del nostro gruppo, che da oggi sarà coordinato da Giovanni Matteotti, io seguirò anche e con particolare attenzione l'Unione dei Comuni, ad un puntuale lavoro per la soluzione dei problemi della Comunità Palazzuolese. “Accogliamo con favore l'impegno a risolvere prima del mese di agosto l'annosa questione della sistemazione del piazzale antistante il Monastero di Quadalto come testè annunciato dal neo assessore ai Lavori Giuseppe Marchi” ha poi concluso Ridolfi.

 

Lascia il tuo commento
commenti