Linea Diretta: Maurizio Bargoni candidato a Sindaco per Vicchio

Attualità
visibility4125 - martedì 30 aprile 2019
di Saverio Zeni
Più informazioni su
Linea Diretta: Maurizio Bargoni candidato a Sindaco per Vicchio
Linea Diretta: Maurizio Bargoni candidato a Sindaco per Vicchio © n.c.

Maurizio Bargoni di professione musicista, candidato Sindaco per il Movimento 5 Stelle non ha mai ricoperto cariche pubbliche ed è alla sua prima esperienza in ambito politico. Nell'intervista tiene a precisare subito la differenza sostanziale della politica del Movimento 5 Stelle a Vicchio, data dalla necessità di ricostruire un legame tra il cittadino e il suo comune, ponendo gli amministratori come servitori del cittadino e non viceversa.

Secondo Bargoni, l'attuale momento che stiamo vivendo è molto buio sul piano della rappresentanza politica, ma stiamo anche assistendo alla nascita di "minoranze creative" che emergono dalla società civile. Il Movimento 5 stelle di Vicchio ha preparato un programma piuttosto corposo che spazia dalla partecipazione attiva dei cittadini tramite dei referendum comunali fino alla riqualificazione del Parco di Montelleri. La creazione di uno spazio camper tra l'attuale campeggio e le piscine, le quali dovranno rimanere di proprietà pubblica.

Sul lato dei servizi occorre rivedere la modalità del "porta a porta", creando delle isole ecologiche nelle varie frazioni e una rimodulazione del sistema tariffario. Anche per quanto riguarda le politiche energetiche, Maurizio Bargoni insieme ai componenti del Movimento 5 Stelle di Vicchio, hanno intenzione d'importare a Vicchio l'esperienza del "Reddito Energetico", già attivo in alcuni Comuni. Il progetto del Reddito Energetico è una iniziativa che aiuta a risparmiare sulle bollette, creando al tempo stesso posti di lavoro. Nello specifico il progetto si basa su un fondo pubblico che serve per finanziare l'installazione d'impianti fotovoltaici sulle case dei cittadini.

Argomenti c'è ne sono molti, e Bargoni tiene a precisare che il programma è aperto e lo rimarrà, affinché i cittadini possano sempre contribuire all'arricchimento dello stesso.

Ascolta l'intervista in modalità Podcast:

Clicca sull'immagine per le interviste di Linea Diretta:

 

Lascia il tuo commento
commenti