Vicchio. Piantati 38 alberi, uno per ogni nato nel 2020

Attualità
visibility779 - sabato 22 gennaio 2022
di Redazione
Più informazioni su
Gli alberi messi a dimora a Vicchio
Gli alberi messi a dimora a Vicchio © Comune Vicchio

38, quanti i nati nel 2020. Sono gli alberi che sono stati piantati nell'area verde a fianco del cimitero del capoluogo e il vicino parcheggio. In particolare sono state messe a dimora querce, aceri e pioppi. Spiegano dal Comune che: "Con questa iniziativa l'Amministrazione comunale prosegue il suo impegno "green", concretizzando quanto richiesto in una mozione che il Consiglio comunale approvò nel 2019, "Un albero per ogni neonato o bambino adottato", come prevede peraltro una legge nazionale del 1992.
Gli alberi relativi ai nati nel 2021 saranno messi a dimora quest'anno, nella stagione più favorevole. "Era un impegno che a suo tempo l'Amministrazione si era presa - sottolinea l'assessora all'Ambiente Rebecca Bonanni - con la mozione approvata all'unanimità dal Consiglio comunale su proposta del consigliere Francesco Tagliaferri, sempre attento alle tematiche ambientali, e adesso lo stiamo attuando. Abbiamo acquistato e messo a dimora 38 piantine di quercia, acero e pioppo, tante quanti i bimbi nati nel 2020, e nei prossimi mesi ne metteremo altre, quelle per i nati lo scorso anno. Anche questa iniziativa va nella direzione di tenere sempre alta l'attenzione sui temi ambientali e sensibilizzare la nostra comunità, le famiglie".

Lascia il tuo commento
commenti